Menù Principale

Cerca
Login
Registrati
Link sponsorizzati
Guide

Private Disk - Come proteggere winPenPack su Pen Drive USB


Developer: Danix
Sito Web Autore: -Link-
Ultimo Aggiornamento: domenica 04 gennaio 2009 - 15:51:04
Dimensione: 1,78 Mb
Downloads: 12370
Condividi:
 10.0 - 6 valutazioni 
Questo pacchetto contiene un tutorial che illustra come proteggere winPenPack su Pen Drive USB, tramite un disco criptato protetto da password. Inoltre, contiene il programma (Dekart Private Disk Lite) e il disco criptato "Disco_esempio", delle dimensioni di 1 MB (password: 123456) inserito solo a titolo d'esempio. La password non può esser cambiata, occorre creare un nuovo disco criptato. Per l'uso leggere il file "Dekart Private Disk Lite.pdf" o il tutorial on line.

Licenza PDF: Creative Commons License
Ultimo aggiornamento: 04.01.2008
Software: Dekart Private Disk Lite 1.22
Private Disk home: -Link-
Other languages: -Link-
Licenza Dekart Private Disk Lite: Dekart Private Disk Lite 1.22 è distribuito come Freeware ed è stato incluso in questa distribuzione su specifica autorizzazione concessa a winPenPack da Dekart.
Per effettuare una donazione clicca qui
winPenPack è un progetto open source gratuito gestito da sviluppatori che offrono la propria opera liberamente. Ovviamente, la gestione del progetto ha dei costi (sviluppo, registrazione domini, hosting). Se vuoi garantire a lungo l'esistenza di winPenPack, contribuendo ai suoi costi di gestione e mantenimento, effettua una donazione.

Installare un Portable Software
Aggiornare un Portable Software
Rimuovere un Portable Software
Installare un X-Software
Aggiornare un X-Software
Rimuovere un X-Software
Cerca nel sito
Chiedi supporto sul Forum
Segnala un bug
FAQ
Note sull'utilizzo delle immagini
Guida all'uso di winPenPack
Guida al winPenPack Menù
Personalizzare winPenPack

Commenti
 AL9478  il: 22.05.07 - 11:45 - Commenti: 2

Funziona bene.
Con solo un limite: quando avvii PrivateDiskLight (che è sulla USB) per connettere la nuova unità (sempre su una USB) devi avere i privilegi di amministratore nella macchina in cui operi.
Oppure sul PC deve già essere stato usato PrivateDiskLight.
Almeno, ho fatto un bel po' di prove su diversi PC.
Probabilmente (da profano!) il sw scrive qualcosa sul registro la prima volta che lo esegui. O la mappatura dell'unità richiede privilegi di Amministratore



 Danix  il: 22.05.07 - 11:48 - Commenti: 229

Purtroppo i privilegi amministrativi sono indispensabili per questo programma, così come per TrueCrypt che fa la stessa cosa.



 lucamanto  il: 10.08.10 - 19:40 - Commenti: 1

Ma TrueCyrpt esiste in versione portable ?
Grazie
Luca



 ZioZione  il: 11.08.10 - 10:58 - Commenti: 102

@lucamanto: si, certo che esiste -Link- ! Bastava fare una semplice ricerca in questo sito...
Cordialmente
ZioZione




Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti