Main menu

Search
Login
Signup
Links
<< Previous thread | Next thread >>   
[text editor] ConTEXT

Author Post
rbon
Mon 30 Mar 2009 - 19:21
online
Registered Member #4134
Joined: Sat 14 Apr 2007 - 11:42
Posts: 915

Nome del software: ConTEXT
Direct Link al download: -Link-
Download page: -Link-
Dimensione File: 1.60 MB
Nome autore: ConTEXT Project Ltd
eMail autore: -eMail-
Sito Web Autore: -Link-
ConTEXT Forum: -Link-
ConTEXT Forum (Archive): -Link-
Wikipedia (ita): -Link-
Tutorial (en): -Link-

Test: il programma scrive sul Registry in modo copioso e senza ritegno, ma la chiave principale è
HKEY_CURRENT_USER\Software\Eden (main key)
ed inoltre
HKEY_CURRENT_USER\Software\Eden\ConTEXT (sub key)

Descrizione: Editor testuale multilingua (Italiano compreso) che permette di creare e modificare documenti in diversi linguaggi di programmazione. L'editor è stato scritto utilizzando Delphi (ver 4.0 e 6.0) e questo spiega la sua stabilità.
Linguaggi di programmazione supportati: C/C++, Delphi/Pascal, Java, Java Script, Visual Basic, Perl/CGI, HTML, CSS, SQL, FoxPro, 80x86, assembler, Python, PHP, Tcl/Tk, XML, Fortran, Foxpro, InnoSetup scripts.
ConTEXT utilizza i 'syntax files' che chiama 'Highlighters' (evidenziazione della sintassi). Si tratta di normali files di testo aventi estensione .chl che sono scaricabili dalla pagina Download -Link- ; in tale pagina esiste una funzione di ricerca per gli Highlighters: è sufficiente digitare il nome del programma da cercare (non occorre premere invio) e verrà mostrato l'elenco dei files disponibili.
ConTEXT gestisce il testo in colonne (Rectangular block): dopo avere aperto il documento:
- premere il tasto ALT (come marcatore)
- premere il tasto sinistro del mouse e trascinare la selezione.
Blocco di testo:
- è possibile effettuare la Ricerca/Sostituzione all'interno del blocco selezionato.
- è possibile salvarlo in un file o copiarlo nella clipboard.
ConTEXT ha la gestione dei files 'Recenti' che si trova in File -> File recenti
per eliminare dall'elenco gli ultimi files aperti, i files Recenti, bisgna andare in 'Riquadro File' -> Cronologia e premere il bottone 'Rimuovi tutti i file dalla lista'.
Particolarmente interessante la possibilità di confrontare le differenze tra due documenti: tuttavia questa feature sembra non funzionare (vedi bug report -Link- ) in quanto basata sull'utilizzo della libreria 'ntdll.dll' che fa parte del kernel e Windows non consente più il diretto accesso ad essa.

Portable tips how-to: Scaricare ConTEXTv0_985.exe dal link suddetto ed estrarlo con UniExtract. Utilizzare la cartella {app} ed eliminare il resto.

Versione: 0.98.5

Licenza: New BSD License -Link-

Aggiornamento di marzo 2009
Ripropongo il vecchio post di Krima in quanto dai primi di marzo 2009 l'editor ConTEXT è diventato open source.
Ora il progetto è ospitato da Google:
Google hosting:
- Project home: -Link-
- Updates: -Link-
- Issue Tracker (elenco bug): -Link-
- Wiki: -Link-
- Source: -Link-





[ Edited Fri 19 Jun 2009 - 10:49 ]
Back to top
Ketty
Mon 30 Mar 2009 - 19:40
online
Registered Member #5089
Joined: Sat 09 Jun 2007 - 02:27
Posts: 1461
Wow
questa è una bella notizia, è il mio editor preferito. Finalmente hanno cambiato la licenza


Back to top
rbon
Sun 05 Apr 2009 - 19:20
online
Registered Member #4134
Joined: Sat 14 Apr 2007 - 11:42
Posts: 915
@Ketty
ecco il launcher per ConTEXT
ciao

x-context_ini.zip
Back to top
Ketty
Sun 05 Apr 2009 - 22:46
online
Registered Member #5089
Joined: Sat 09 Jun 2007 - 02:27
Posts: 1461
Grazie rbon
approfitto immediatamente del regalino
Back to top
Danix
Mon 06 Apr 2009 - 13:27

online

Registered Member #1
Joined: Fri 29 Dec 2006 - 05:38
Location: Sassari
Posts: 12956
Ho preparato una versione più evoluta.

Change log:
  1. impostazione cartella per salvataggio/apertura file (Documents). Nota: il primo file deve essere salvato manualmente in Documents (di default si apre la cartella Documenti del computer);
  2. impostazione cartella per i backup (Backups\ConTEXT);
  3. normalizzazione percorsi dei file recenti e preferiti;
  4. localizzazione;
  5. copia dei file .ini nel profilo;
  6. eliminazione del codice relativo alla chiave FileExts che crea grossi problemi di associazione file (meglio non rischiare, soprattutto evitando di esportare tutta la chiave con centinaia di sotto-chiavi).

X-ConTEXT_0.98.5_rev2 (circa 2 Mb)

[ Edited Tue 07 Apr 2009 - 01:43 ]
Back to top
Website
Ketty
Mon 06 Apr 2009 - 13:45
online
Registered Member #5089
Joined: Sat 09 Jun 2007 - 02:27
Posts: 1461
Rinnovo i ringraziamenti a tutti e due per averne preparato una versione X
Back to top
Danix
Mon 06 Apr 2009 - 13:52

online

Registered Member #1
Joined: Fri 29 Dec 2006 - 05:38
Location: Sassari
Posts: 12956
rbon wrote ...

Particolarmente interessante la possibilità di confrontare le differenze tra due documenti.

Dopo aver comparato due file viene mostrato un errore di Access violation.
Questo è un bug del programma e NON un bug di portabilizzazione:



Back to top
Website
Ketty
Mon 06 Apr 2009 - 14:59
online
Registered Member #5089
Joined: Sat 09 Jun 2007 - 02:27
Posts: 1461
Sì purtroppo è un problema che si porta dietro da parecchio, fortunatamente è l'unico che ho riscontrato e lo risolvo utilizzando winmerge.
Back to top

Moderators: Danix, Taf, Rcs, Energy, zandet2, ZioZione, Admin, LordJim60

Jump:     Back to top

Syndicate this thread: rss 0.92 Syndicate this thread: rss 2.0 Syndicate this thread: RDF
Powered by e107 Forum System