Main menu

Search
Login
Signup
Links
<< Previous thread | Next thread >>   
mi offro per pacchettizzare X-LibO

Author Post
barta
Thu 04 Dec 2014 - 06:59

online
Registered Member #4207
Joined: Tue 17 Apr 2007 - 16:50
Posts: 291

ciao ragazzi,
visti i continui rilasci di nuove versioni di LibreOffice e dato che a volte fate fatica a stare al passo con gli aggiornamenti (ad esempio la versione 4.3.4 è uscita già da un paio di settimane ed X-LibO 4.3.4 non è ancora pronto) volevo sapere se vi poteva interessare una mano da parte mia.

Se la procedura di portabilizzazione non è particolarmente difficile sarei dosposto a farmela insegnare ed a provvedere io stesso alla generazione del file di X-LibO ed all'eventuale upload sul sito di wPP.

Fatemi sapere se la cosa vi può interessare.
D'altra parte di me penso possiate fidarvi visto che oltre che fervido sostenitore del progetto X-LibO sono anche un membro sia della TDF (l'organizzazione che “produce” LibO) che di LibreItalia (la comunità degli utenti italiani di LibO)
Back to top
Taf
Thu 04 Dec 2014 - 08:01

online

Registered Member #251
Joined: Mon 22 Jan 2007 - 10:12
Location: Buttrio (UD)
Posts: 3325
Ciao Barta (aka Tommy ) e intanto grazie per l'offerta.

Credo che Danix sarà più che felice di avere un supporto "dedicato" per questo pacchetto che, per noi, è anche un piccolo fiore all'occhiello.
Io posso sicuramente avvallare la tua competenza in merito, visti i numerosi bugfix che hai sollecitato in passato e al tuo continuo sollecito che riesci a farmi pervenire tramite USENET .
Ora devi solo attendere novità da parte di Danix, che dovrebbe darti le linea guida su come si deve procedere per sfruttare al meglio questo tuo slancio da benefattore.
Probabilmente non sarà così semplice come potrebbe sembrare, visto che io mi sono sempre arenato quando ho tentato di mettermi a suuporto della pacchettizzazione dei programmi "X" (ma questa è una mia carenza/ignoranza personale, che cozza con qualsiasi attività che implichi un minimo di conoscenze di programmazione) ma sicuramente, con un po' di buona volontà, e magari per avanzando per step sucessivi, si arriverà al target desiderato.
Back to top
Danix
Fri 05 Dec 2014 - 11:33

online

Registered Member #1
Joined: Fri 29 Dec 2006 - 05:38
Location: Sassari
Posts: 12923
Grazie per l'aiuto, che sicuramente accetteremo..
Piuttosto, vorrei fare qualche precisazione. La "pacchettizzazione" di un software, come ho più volte avuto modo di spiegare a Taf, non è proprio semplicissima, al di là dell'aspetto relativo allo sviluppo del launcher, di cui comunque bisogna sempre tener conto ad ogni release. In altre parole, la procedura per rilasciare i software prevede una serie di passaggi che riassumo qui di seguito, portando in esempio proprio X-LibreOffice che forse è il programma più complicato da gestire:

  1. download della versione originale del programma
  2. estrazione automatica delle lingue e dei dizionari tramite "LangManager" e creazione delle due cartelle "Bin" e "Lib"
  3. modifica del file \trunk\x-software\X-LibreOffice\x-launcher.ini (nella migliore delle ipotesi bisognerà modificare solo il nuovo numero di versione, nella peggiore, effettuare una revisione del codice)
  4. compilazione del launcher (assolutamente necessaria ogni volta, anche perchè vengono integrati tutti i README inclusi nel programma)
  5. inserimento della cartella "Bin" creata da LangManager nel pacchetto .zip da rilasciare (ad es. X-LibreOffice_4.2.7_rev17.zip)
  6. comparazione e fusione tramite X-WinMerge dei file LangManagerInc.ini e LangManager.ini, presente quest'ultimo nella versione immediatamente precedente di X-LibreOffice
  7. compilazione di LangManager.au3 tramite Autoit3
  8. inserimento di LangManager.exe dentro \Lib\LibreOffice 4\LangManager\
  9. inserimento di LangPack dentro \Lib\LibreOffice 4\
  10. inserimento della cartella "Lib" nel pacchetto .zip da rilasciare (ad es. X-LibreOffice_4.2.7_rev17.zip)
  11. test del programma in tutte le sue parti (estrazione corretta delle lingue, correttezza dei percorsi nelle opzioni, verifica mantenimento percorsi file recenti allo spostamento del programma, creazione corretta dei file di backup in \Backups, etc..)
  12. se il test è positivo, upload su SourceForge della release, del launcher e del codice sorgente
  13. modifica della pagina di download
  14. spostamento del thread relativo all'aggiornamento di X- LibreOffice da "Programmi da aggiornare" a "Programmi aggiornati"


Prerequisiti:
  1. Installazione di Autoit3
  2. Installazione di TortoiseSVN
  3. Download della work directory da SVN
  4. Download e utilizzo di X-Filezilla (o simile)
  5. Download e utilizzo di X-WinMerge
Back to top
Website
barta
Fri 05 Dec 2014 - 20:23

online
Registered Member #4207
Joined: Tue 17 Apr 2007 - 16:50
Posts: 291
ammazza quanti passaggi...
cmq credo che le rogne maggiore le si hanno con le release .0 di ogni nuovo branch, tipo 4.3.0, 4.4.0 e 4.5.0

poi una volta che la .0 è stata propriamente pacchettizzata, per le varie .1, .2, .3 ecc. ecc. dovrebbe essere sufficiente riproporre la trafila in maniera abbastanza automatica

da utente X-OOo e poi X-LibO non ricordo grossi bug di portabilizzazione nelle release intra-branch ma solo qualche pippa nelle release .0 proprio perchè in esse sono concentrati i maggiori cambiamenti del programma.
Back to top
barta
Thu 18 Dec 2014 - 20:36

online
Registered Member #4207
Joined: Tue 17 Apr 2007 - 16:50
Posts: 291
sto scaricando i vari software indicati da Danix

ma questo LangManager di cui parla nei punti 2, 5 e 6 è un software particolare oppure fa parte di AutoIt?
Back to top
barta
Mon 22 Dec 2014 - 10:04

online
Registered Member #4207
Joined: Tue 17 Apr 2007 - 16:50
Posts: 291
come detto a Taf nel newsgroup di OOo/LibO vedrò di mettermi all'opera durante le vacanze di Natale
conviene che la 4.3.5 la facciate ancora voi...

io intanto mi alleno con le RC della 4.3.6 in modo da essere pronto quando verranno rilasciate in modo ufficiale.

avrei cmq bisogno di qualche dritta per iniziare.
Back to top
Danix
Mon 22 Dec 2014 - 10:20

online

Registered Member #1
Joined: Fri 29 Dec 2006 - 05:38
Location: Sassari
Posts: 12923
LangManager è il software che permette di estrarre le lingue -Link-
Piuttosto, con l'ultima versione di LibO sta dando dei problemi. Stiamo cercando di risolvere.

[ Edited Mon 22 Dec 2014 - 10:20 ]
Back to top
Website
barta
Mon 29 Dec 2014 - 09:06

online
Registered Member #4207
Joined: Tue 17 Apr 2007 - 16:50
Posts: 291
vedo che avete risolto e che la 4.3.5 è online.

come detto vorrei allenarmi sulla 4.3.6 che tanto esce a febbraio
mi spieghi come si usa questo LangManager?
Back to top

Moderators: Danix, Taf, Rcs, Energy, zandet2, ZioZione, Admin, LordJim60

Jump:     Back to top

Syndicate this thread: rss 0.92 Syndicate this thread: rss 2.0 Syndicate this thread: RDF
Powered by e107 Forum System