Menù Principale

Cerca
Login
Registrati
Link
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   
[Internet-Proxy] Proximodo 0.2.5

Vai a pagina       >>  
Autore Messaggio
icemax
mar 09 ott 2007 - 08:49

online
Utente registrato #194
Registrato il: dom 21 gen 2007 - 22:27
Messaggi: 1371

Nome Software:Proximodo
Direct Link al download: -Link-
Dimensione File: 1.30 MB (1373547)
Nome autore: kuruden
eMail autore: nd
Sito Web Autore: -Link-
Descrizione:Proximodo è un proxy server/Web filtering PORTATILE IN ITALIANO con una interfaccia molto
carina rilasciato sotto GPL - permette di bloccare le finestre pop-up, i banners, filtrare activeX,
bloccare javascript rivela l'URL nascosti e molto altro ancora. Proximodo funge da mediatore tra il
browser e il sito web. Vede tutto ciò che succede e, secondo la tua scelta, apporta modifiche .
Non vuoi pop-ups e banners? Attiva i filtri corrispondenti e scompariranno. Vuoi eliminare i cookies
quando chiudi il browser? Proximodo lo farà per te! Velocizza la navigazione delle pagine gia
visitate ... insomma un WEB-FILTERING open source OTTIMO.
Un esempio : volete bloccare Google ai vostri bambini .. bene inserite [^.]+.google.* nel file URL Killfile.txt
e google scomparirà per sempre dalle pagine web
Portable tips how-to: [decomprimere l'archivio] Programma no-install
Versione: 0.2.5
Licenza: GPL


screenshot :















How to trovato in rete :

Proximodo è l'erede naturale di proximotron, software di cui è stato interrotto lo sviluppo.
Proximodo è un web filter open source.
E' anche in ITALIANO (anke se non riportato nel sito!), semplice da configurare, può essere scaricato in formato zip, scompattato e si lancia l'exe senza installare nulla.
Se anke scegliete la versione con l'installazione, il programma è molto pulito, e l'uninstaller poi vi toglie tutto.

X configurarlo correttamente una volta lanciato dovete andare nella scheda Impostazioni, e sistemare grosso modo 3-4 campi, ovvero:

Proxy -> Porta 8080
(non mettete il segno di spunta su proxy remoto a meno ke non intendiate usarne uno, lo stesso proximodo vi farà da proxy locale).
Localizzazione -> Italiano

Su Lancia questa applicazione all'avvio dovrete settare il percorso del vostro browser.

Nel browser che utilizzate, in Strumenti (o Tools) -> Opzioni -> avanzate -> connessione
dovrete andare a mettere come proxy "localhost" e come porta la 8080

Se utilizzate IE come browser predefinito, e avete scelto la versione con installer, Proximodo in fase di setup vi chiederà se volete che si configuri da solo.
Inoltre sia che lo installiate o meno, al primo avvio il programma vi apre una pagina con un "tutorial" molto utile, conciso ma ben fatto (in inglese).

Ad ogni modo, quando avete settato le opzioni uscite dal programma e salvatele.
Riaprite Proximodo e questo dovrebbe automaticamente lanciare il vostro browser.
X avere certezza che il programma stia funzionando correttamente aprite il Registro di proximodo, mettete il segno di spunta su tutto, e poi digitate un indirizzo qlq (ad es. google).
Nel registro dovrebbero apparire una serie di info.

Personalmente ho trovato molto utile sulla scheda "Configurazioni" alla voce JavaScript la possibilità di bloccare i Java Redirects, usati da alcuni siti x appoggiarsi ad altri che loggano il vostro ip e creano statistiche gratuite.

X ogni opzione in configurazioni trovate in ITALIANO una spiegazione di quello che significa.

Homepage/download/info/screenshots:
-Link-




info originali :
When you access the Internet with your web browser, a lot of things happen that are hidden to you. The browser and the website exchange "headers" that define the behaviour of the browser's cache system, create or use cookies, tell the website who you are and where you came from, and so on. Moreover, the page's html code contains hidden tags or javascript programs that control the browser's behaviour, such as "mouse-over" animation, page layering, URL masking or pop-up messages. And last but not least, the page often contains ads and banners that pollute the screen and slow down your web experience.

Proximodo acts as a mediator between the browser and the website. It "sees" everything that is going on and, according to your choices, modifies headers and html page content on-the-fly to make things right. You don't want pop-ups and banners? Just activate the corresponding filters and they will disappear. You want cookies to be deleted when you close your browser? Proximodo will do it for you. You want a fast navigation in the pages you already visited? Page caching will be forced.

Basically, Proximodo is a clone of a great piece of software called The Proxomitron, developed by Scott R. Lemmon. Now that for sad reasons Proxomitron is unmaintained, I started this project to carry on the idea. Though a few Proxomitron features are still missing in Proximodo (mainly SSL support) the essential is already there: 100% of Proxomitron filters will run under Proximodo (plus there is a menu to import your custom Proxomitron filters).

Proximodo currently comes with default Proxomitron filters, which can do quite a lot of different things. But you can write your own filters, using a powerful syntax that, despite its seeming complexity, is quite easy to use and master
Proximodo currently offers the same features as Proxomitron, with a few differences.

What is has more:

Multilingual GUI
Multiplatform (thanks to wxWidgets and no use of Windows specific libraries)
Centralized bank of filter: Proxomitron's .cfg files are replaced by mere enumerations of active filters, i.e "Configurations"
Export/Import filters from/to clipboard (no more need to mess with .txt files)
What it has less (for the time being):

SSL support
"Add to list" in tray icon
HTML debug info
URL commands


[ Modificato dom 14 ott 2007 - 17:41 ]
Torna ad inizio pagina
Danix
dom 14 ott 2007 - 17:21

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12920
Qualcuno lo ha testato?
E' portatile?

.... perchè per icemax son tutti portatili.... (basta che respirino.... )
Torna ad inizio pagina
Sito Web
icemax
lun 15 ott 2007 - 11:42

online
Utente registrato #194
Registrato il: dom 21 gen 2007 - 22:27
Messaggi: 1371
tranqui !!!!!

Torna ad inizio pagina
uroari
lun 15 ott 2007 - 18:33
online
Utente registrato #5744
Registrato il: gio 16 ago 2007 - 21:16
Messaggi: 144
Wonderful! Sembra valga la pena d'imparare ad usarlo
Torna ad inizio pagina
Bourne
lun 15 ott 2007 - 22:29

online
Utente registrato #4287
Registrato il: ven 20 apr 2007 - 16:55
Messaggi: 571
Danix, che fine ha fatto il thread di dcfirewall segnalato da icemax, c'erano delle info interessanti nel thread che non ci sono più nella descrizione della sua sezione in download.

ciao

[ Modificato lun 15 ott 2007 - 22:30 ]
Torna ad inizio pagina
Danix
lun 15 ott 2007 - 22:30

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12920
-Link-

P.S. hai testato Proximodo? E' portatile?

[ Modificato lun 15 ott 2007 - 22:31 ]
Torna ad inizio pagina
Sito Web
Bourne
lun 15 ott 2007 - 23:28

online
Utente registrato #4287
Registrato il: ven 20 apr 2007 - 16:55
Messaggi: 571
Danix ha scritto ...

P.S. hai testato Proximodo? E' portatile?


Se parli con me, non l'ho ancora testato con regshot, ma se icemax dice "tranqui" immagino ci si possa fidare, no? Oppure è un cazzaro?
Torna ad inizio pagina
Danix
lun 15 ott 2007 - 23:36

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12920
Siii certo....
Torna ad inizio pagina
Sito Web
ZioZione
mar 16 ott 2007 - 08:34
online

Utente registrato #74
Registrato il: dom 21 gen 2007 - 11:31
Provenienza: Tradate (VA)
Messaggi: 3821
Ciao a tutti,
l'ho testato io con Regshot e, come dice Icemax, sembra non lasciare tracce sul PC ospite...
Detto questo, però, non ho trovato nessun modo di fargli utilizzare il Firefox presente sul pendrive come browser predefinito. Quindi, per poter essere utilizzato per la navigazione, è necessario che sul PC ospite sia installato almeno un browser, e viene preso sempre quello di default, senza (sembrerebbe) possibilità di cambiarlo con un altro installato.
Poi, certo, ci dovrei "giocare" un po' per capirne le caratteristiche e le eventuali limitazioni (di solito non tratto molto con i proxies, sono un programmatore, io, mica un sistemista... )
Cordialmente
ZioZione
Torna ad inizio pagina
icemax
mar 16 ott 2007 - 08:57

online
Utente registrato #194
Registrato il: dom 21 gen 2007 - 22:27
Messaggi: 1371
ZioZione ha scritto ...

... non ho trovato nessun modo di fargli utilizzare il Firefox presente sul pendrive come browser predefinito. Quindi, per poter essere utilizzato per la navigazione, è necessario che sul PC ospite sia installato almeno un browser, e viene preso sempre quello di default, senza (sembrerebbe) possibilità di cambiarlo con un altro installato.
....


Ecco le impostazioni del programma in "setting.txt"

[Settings]
ShowOnStartup = yes
StartBrowser = yes
BrowserPath = "C:\Programmi\Internet Explorer\iexplore.exe"
Port = 8080
EnableUrlCommands = no
UrlCommandPrefix =
UseProxy = no
CurrentProxy = proxy.yourprovider.com:8080
AllowIPRange = no
MinIP = 0.0.0.0
MaxIP = 255.255.255.255
FilterIn = yes
FilterOut = yes
FilterText = yes
FilterGif = yes
Language = Italiano
CurrentConfig = Default
Bypass = $LST(Bypass)


come vedete :

BrowserPath = "C:\Programmi\Internet Explorer\iexplore.exe"


è possibile impostare il percorso del browser

inoltre .. per utilizzare Proximodo è necessario impostare un proxy su localhost:8080 .. altrimenti non funzia

* ecco come impostare le voci di registro per settare automaticamente un proxy su localhost porta 8080 tramite batch file e file di registro [WIN2K WINXP]

** [IN ALLEGATO A QUESTO POST]

Impostare un Proxy : ==== file ProxyOn.reg =====

Windows Registry Editor Version 5.00
[HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Internet Settings]
"ProxyEnable"=dword:00000001
"ProxyServer"="localhost:8080"


disattivare il proxy : ==== file ProxyOff.reg =====

Windows Registry Editor Version 5.00
[HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Internet Settings]
"ProxyEnable"=dword:00000000
"ProxyServer"="localhost:8080"



file batch per Impostare e disattivare il proxy :

===== file per attivare il proxy ProxyOn.bat ====

echo Imostazione proxy su ON
ProxyOn.reg


===== file per Disattivare il proxy ProxyOFF.bat ====

echo impostazione Proxy su OFF
ProxyOFF.reg





proxi-on-off.rar

[ Modificato mar 16 ott 2007 - 09:01 ]
Torna ad inizio pagina

Vai a pagina       >>  
Moderatori: Danix, Taf, Rcs, Energy, zandet2, ZioZione, Admin, LordJim60

Salta:     Torna ad inizio pagina

RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System