Menù Principale

Cerca
Login
Registrati
Link sponsorizzati
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   
Una richiesta (JabRef) e informazioni su MiKTeX...

Autore Messaggio
IgnatiusReilly
lun 05 nov 2007 - 13:25

online
Utente registrato #6903
Registrato il: lun 05 nov 2007 - 12:46
Messaggi: 1

Prima di tutto i complimenti...

Io non so chi ha inventato tutto questo, né quanti siete al momento (se siete pochi sembrate tantissimi!!).

Sono un post dottorando di economia e winPenPack è la cosa più bella che mi è capitato di provare negli ultimi anni. Mi ha veramente cambiato la vita in termini di portabilità.
L'ho consigliato ad un po' di persone, anche ricercatori all'estero e si sta facendo strada...
Ho deciso di iscrivermi e scrivere su questo forum per una richiesta e un'informazione.

Io utilizzo molto LaTeX e, girando un poco il forum, mi è sembrato di capire che state lavorando ad una versione portabile di MikTeX e TeXnic Center. Sarebbe fantastico per me. A che punto siete? (Fantastico avere sul mio HD esterno tutto LaTeX e poterlo utilizzare su qualsiasi computer)
Per me sarebbe importante avere una versione portabile di Kile (uso Linux nel computer di casa ed è questo l'editor che in genere utilizzo per scrivere in LaTeX), ma Texnic center o Texmaker sarebbero in ogni caso validissimi sostituti.

Ma questo intervento è soprattutto per richiedere se sia possibile fare une versione portabile di JabRef.
JabRef è un reference manager scritto in Java, cross-platform e open source, che si integra pefettamente con BibTeX ed è il programma che utilizzo per gestire tutti i mie riferimenti bibliografici e l'archivio di tutti i miei articoli.

Costerebbe tanta fatica renderlo portabile? O è già naturalmente portabile? Io non ne so granché di informatica quindi non so giudicare....

Grazie mille


Torna ad inizio pagina
Danix
lun 05 nov 2007 - 13:47

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12658
Benvenuto IgnatiusReilly e grazie
A suo tempo avevamo lavorato a quei programmi (troverai anche alcuni esempi nel forum) ma, purtroppo, la loro totale portabilità sembra cosa quasi impossibile.
Dovremmo vedere se il caso di JabRef è meno complicato da risolvere. Cosa che faremo sicuramente, se c'è un interesse in tal senso.
Torna ad inizio pagina
Sito Web
Moticanus
lun 29 dic 2008 - 18:59
online
Utente registrato #4618
Registrato il: gio 10 mag 2007 - 08:29
Provenienza: Modica
Messaggi: 1352
Avevo trovato questo interessante software, ma vedo che in qualche modo era già arrivato sul sito. Posto cmq la scheda e il log piuttosto preoccupante:

Nome del software: JabRef
Direct Link al download: -Link-
Dimensione File: 6,27MB [zip]
Nome autore: Morten O. Alver (tra gli altri)
eMail autore:
Sito Web Autore: -Link-

Descrizione: Il Jabref è una semplice applicazione dalla quale gestire annotazioni o riferimenti bibliografici di note, libri e altri materiali di studio. In altre parole, è la ‘versione moderna’ della tradizionale nota in fogli di carta di riferimenti bibliografici. Il formato del file nativo con cui lavora il Jabref è il BibTeX, il formato bibliografico standard del LaTeX.

Portable tips how-to: Estratto con Ue il programma si avvia normalmente. log_jabref_2.4.2.txt.zip
Versione: 2.4.2
Licenza: GNU GPL v.2
Note: richiede Java installato






[ Modificato ven 05 nov 2010 - 21:48 ]
Torna ad inizio pagina
ZioZione
lun 29 dic 2008 - 19:33
online

Utente registrato #74
Registrato il: dom 21 gen 2007 - 11:31
Provenienza: Tradate (VA)
Messaggi: 3821
Ciao Moticanus,
trattandosi di un GPL, nessun log si può definire "preoccupante"...
Tanto più che l'unica chiave che dovrebbe gestire X-Launcher è la seguente
HKCU\Software\JavaSoft\Prefs\net\sf\jabref
in quanto tutto il resto è contenuto in essa (sempre che io non abbia avuto postumi dal Natale... ).
Cordialmente
ZioZione
Torna ad inizio pagina
Moticanus
lun 29 dic 2008 - 22:24
online
Utente registrato #4618
Registrato il: gio 10 mag 2007 - 08:29
Provenienza: Modica
Messaggi: 1352
Mi è sembrato un software interessante. Se ne parla bene anche a livello accademico. D'altronde il primo intervento di questo 3d ne è la riprova.

Sono arrivato a questa applicazione cercando qualcosa che permettesse di catalogare i file pdf in un archivio. Un pò quello che si propone di fare Wiki on a stick (limitatamente ai testi). Ma con questo puoi archiviare proprio i vari pdf non il solo contenuto. Ahimè non è - a primo acchitto - molto intuitivo, anche per l'alto numero di funzioni che presenta!

[ Modificato lun 29 dic 2008 - 22:25 ]
Torna ad inizio pagina
domino
lun 29 dic 2008 - 22:32

online
Utente registrato #9897
Registrato il: ven 21 mar 2008 - 17:57
Provenienza: Milano
Messaggi: 600
Moticanus ha scritto ...

...Un pò quello che si propone di fare Wiki on a stick (limitatamente ai testi)...


Ciao Moticanus, intendi dire che Wiki on a stick può solo archiviare testo?
Torna ad inizio pagina
Moticanus
lun 29 dic 2008 - 22:49
online
Utente registrato #4618
Registrato il: gio 10 mag 2007 - 08:29
Provenienza: Modica
Messaggi: 1352
domino ha scritto ...

Ciao Moticanus, intendi dire che Wiki on a stick può solo archiviare testo?
No, no certamente. Il paragone è azzardato. Sono due cose diverse.
Torna ad inizio pagina

Moderatori: Danix, Taf, Rcs, Energy, zandet2, ZioZione, Admin, LordJim60

Salta:     Torna ad inizio pagina

RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System