Menù Principale

Cerca
Login
Registrati
Link
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   
Come usare "StringReplace" correttamente

Autore Messaggio
b9b9b9
lun 19 mag 2008 - 13:58

online
Utente registrato #264
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:55
Messaggi: 112

Forse la domanda e' un po' da 'tordo' ma una cosa non mi e' chiara.

Vorrei modificare alcuni ini file dove, seppur il programma e' portabile nativamente, i nomi di drive ed i percorsi sono assoluti e non relativi.

Nel seguente esempio con IrfanView, nel suo ini file (i_view32.ini) c'e' la riga che si riferisce ad un editor esterno da associare (ovviamente utilizzo X-Gimp.EXE):

ExternalViewer=J:\winPenPack\xdrive\x-gimp.exe

vorrei fare in modo, utilizzando il comando StringReplace di x-launcher per cambiare il drive di riferimento, ovvero da J:\winpenpack\xdrive\ avere Q:\winpenpack\xdrive\

[StringReplace=$Bin$\$AppName$\i_view32.ini]
ExternalViewer=|\x-gimp.exe=@ScriptDir@|

Ma.. a questo punto subentra il conflitto con il comando '='... ovvero il nome del drive e' immediatamente dopo all'assegnamento '=' dell'ini file, mentre il secondo uguale e' quello usato da X-launcher e dal comando stringreplace...
come si fa ad ovviare a questo problema? E' una cosa che praticamente succede con qualsiasi programma che utilizza gli ini files...

Ovviamente, ci sarebbe il comando di ricerca/sostituzione nome drive, ma spesso questo non va bene.

Grazie, Luca
Torna ad inizio pagina
Danix
lun 19 mag 2008 - 14:32

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12916
Devi usare [WriteToIni]

[WriteToIni=$Bin$\$AppName$\i_view32.ini]
Others|ExternalViewer=@ScriptDir@\X-Gimp.exe


[ Modificato lun 19 mag 2008 - 14:35 ]
Torna ad inizio pagina
Sito Web
zandet2
lun 19 mag 2008 - 15:10

online

Utente registrato #3184
Registrato il: mar 06 mar 2007 - 11:52
Provenienza: Busto Arsizio
Messaggi: 3301
Questo sembra essere un ulteriore vincolo alla portabilità di IrfanView,
visto che già lascia tracce -tollerate- nei registri (vedi topic -Link- ).

La licenza freeware non lascia molto margine per creare un launcher...

p.s. ho provato a modificare "rozzamente" il file ini per rendere relativo il percorso dell'editor esterno, ma non viene correttamente interpretato e l'editor non si avvia.

Ciao
Torna ad inizio pagina
b9b9b9
lun 19 mag 2008 - 15:40

online
Utente registrato #264
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:55
Messaggi: 112
Grazie ad entrambi!

@Danix:
pero' questo metodo e' decisamente limitante, ovvero, se io provo a modificare l'editor (scgegliendo x-paintnet.exe), usando la selezione programma di (in questo caso) irfanview, domani, quando lo faro' ripartire, avro' impostato X-Gimp.exe, e non x-paintnet.exe (per esempio)

Quello che cercavo era di aver la possibilita' di manipolare gli ini file che contengono '=', semplicemente per ovviare al problema del path name.

questo e' un problema di x-launcher o di autoit?

Ciauz!

Torna ad inizio pagina
zandet2
lun 19 mag 2008 - 16:10

online

Utente registrato #3184
Registrato il: mar 06 mar 2007 - 11:52
Provenienza: Busto Arsizio
Messaggi: 3301
Anche la tua versione è limitante, perchè ha effetto solo su x-gimp;
questo è il modo corretto per scrivere la tua istruzione:

[StringReplace=$Bin$\$AppName$\i_view32.ini]
ExternalViewer|\x-gimp.exe==@ScriptDir@

In qualunque caso, visto che su questo programma non possiamo rilasciare launcher, considero questi tuoi interventi solo "palestra" per fare esperienza...

Passo e chiudo
Torna ad inizio pagina
b9b9b9
lun 19 mag 2008 - 16:16

online
Utente registrato #264
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:55
Messaggi: 112


che scemoscemo sono... non me n'ero accorto!!

grazie!

e chiudo anch'io


Torna ad inizio pagina
Danix
lun 19 mag 2008 - 17:01

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12916
(ovviamente utilizzo X-Gimp.EXE)

Il tuo "ovviamente" non faceva certo intendere che chiedessi una soluzione alternativa.
Limitante? Onestamente trovo del tutto inutile dover impostare un editor diverso ogni volta, così come utilizzare [StringReplace] quando non è necessario, trattandosi appunto di un file .ini.
Se ben ricordo puoi impostare tre editor esterni diversi, non bastano?
Torna ad inizio pagina
Sito Web
b9b9b9
lun 19 mag 2008 - 17:27

online
Utente registrato #264
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:55
Messaggi: 112
@Danix
Scusa, ma mi ero espresso male.

il mio 'ovviamente' era legato al fatto che parlando di wpp, spesso diversi utenti cercano di usare sw non suggeriti dal team:

attualmente, come programmi di grafica raster, ho installato gimp e paint.net

in genere, su pc che non conosco, non sto neanche a provare paint.net per il discorso '.net' (c'e', non c'e', che versione e' installata, etc)... quindi, da questo ragionamento, ecco il mio 'ovviamente'.

per quanto riguarda lo StringReplace, piuttosto che WriteToIni: hai perfettamente ragione, ma stavo cercando di capire come usare '=' in string replace, e l'esempio dell'editor mi era sembrato un esempio valido; poi, mi sono fatto menar via dalla mia stessa idea (infatti mi sono dato dello scemoscemo!!).


Grazie per l'aiuto
Luca



Torna ad inizio pagina

Moderatori: Danix, Taf, Rcs, Energy, zandet2, ZioZione, Admin, LordJim60

Salta:     Torna ad inizio pagina

RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System