Menù Principale

Cerca
Login
Registrati
Link sponsorizzati
Annunci
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   
[Registro] Quicksys RegDefrag 2.0

Autore Messaggio
rbon
sab 11 ott 2008 - 12:55
online
Utente registrato #4134
Registrato il: sab 14 apr 2007 - 11:42
Messaggi: 581

Nome software: Quicksys RegDefrag
Download page: -Link-
Direct link al download : -Link-
Dimensione file: KB 886
Nome autore: Quicksys
Help page: -Link-
contatto: -Link- (sul sito)
Sito autore: -Link-
Softpedia: -Link- (per ver. 1.5, attuale ver. 2.0)

Descrizione: programma per la deframmentazione del registro di Windows (Windows Registry).
Il programma, multilanguage, opera la deframmentazione dei vari files che costituiscono il registro di Windows e che hanno dimensione, generalmente, di 20 - 25 KB per XP e circa il doppio per Vista.
Questo programma effettua una deframmentazione fisica dei files del registro che vengono letti, compattati e riscritti.
In pratica opera similmente al ben più famoso PageDefrag della Sysinternals (ora Microsoft.com); vedi Wikipedia (eng): -Link- , Microsoft page: -Link-
Altri programmi come NTRegOpt effettuano invece una deframmentazione logica del registro.
Funzionamento
All'avvio selezionare: Options -> Language -> italiano. Poi, tornati alla videata principale scegliere: Defrag Registro.
Tale deframmentazione avviene in 3 (tre) fasi ed inizia con 'Analizza' per vedere se è proprio necessaria; una volta lanciata dura circa un minuto. Il programma avvisa se non è necessario effettuare il defrag: al termine della fase 'Analizza' non consente di proseguire.
Al termine della defrag effettuato è possibile salvare il report con il riepilogo delle informazioni in un file Html.
Per rendere effettiva la deframmentazione è necessario riavviare il computer.

Portable tips how-to: scaricare il file 'QRegDefrag.zip' e scompattarlo. Lanciare il file 'QRegDefrag.exe'.

Versione: 2.0

Licenza: freeware

Attenzione
Nota_1
Il programma è portatile per un utilizzo normale
Nota_2
se si vuole anche salvare su file Html il report della deframmentazione del registro, il programma aggiunge sul registro le 2 (due) chiavi seguenti:
HKU\...\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FileExts\.html\OpenWithList\a: "QRegDefrag.exe"
HKU\...\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FileExts\.html\OpenWithList\MRUList: "a"

che possono essere intercettate preparando un launcher con:
MainKey=HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FileExts

[ Modificato mar 14 ott 2008 - 19:24 ]
Torna ad inizio pagina
rbon
sab 11 ott 2008 - 19:05
online
Utente registrato #4134
Registrato il: sab 14 apr 2007 - 11:42
Messaggi: 581
Ciao a tutti,
mi sono venuti dei dubbi sull'effettiva portabilità
C'è qualcuno che può eseguire un test accurato?
Grazie
Torna ad inizio pagina
domino
sab 11 ott 2008 - 21:23

online
Utente registrato #9897
Registrato il: ven 21 mar 2008 - 17:57
Provenienza: Milano
Messaggi: 600
rbon ha scritto ...

Ciao a tutti,
mi sono venuti dei dubbi sull'effettiva portabilità
C'è qualcuno che può eseguire un test accurato?
Grazie


Ciao rbon, ho effettuato una deframmentazione, senza però riavviare il pc al termine, non ho riscontrato scrittura ne di chiavi ne di valori, prima dl avviare il programma per la prima volta, ho aperto il file info.ini e ho settato così:


RestorePoint=0

all'avvio del programma ho poi impostato la lingua Italiana. Per me è portatile.
Torna ad inizio pagina
zandet2
sab 11 ott 2008 - 22:48

online

Utente registrato #3184
Registrato il: mar 06 mar 2007 - 11:52
Provenienza: Busto Arsizio
Messaggi: 3281
rbon ha scritto ...

che possono essere intercettate preparando un launcher con:
MainKey=HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FileExts


Questo non è possibile
il programma è freeware quindi niente launcher
Una eventuale segnalazione in download dovrà riportare che la scelta di questa opzione genera la chiave nel registro.

Ciao!

p.s. comunque neanche io ho ancora capito se quelle chiavi influiscono sulla portabilità...
Torna ad inizio pagina
rbon
dom 12 ott 2008 - 19:32
online
Utente registrato #4134
Registrato il: sab 14 apr 2007 - 11:42
Messaggi: 581
@Domino
grazie per avere eseguito il test.

@zandet2
grazie anche a te per la tempestività.

Ho eseguito nuovamente il test effettuando però anche il restart di Windows XP:
le chiavi che avevo inizialmente trovato e cioè:
Mainkey=HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE
Mainkey=HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM
Mainkey=HKEY_CURRENT_USER\DEFAULT\.DEFAULT
(le prime due sono chiavi vuote e la terza proprio non si riesce a trovare....)
in realtà vengono cancellate al riavvio del sistema e non c'entrano nulla con la mancata spunta dell'opzione: Crea punto di ripristino (che si può impostare dall'interno del programma dal menu Opzioni).

Per quanto riguarda la benedetta chiave che utilizzo con il launcher (ma solo se si vuole creare il file Html con il report) e che è:
MainKey=HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FileExts
ho visto che Danix non si cura troppo di essa (ed infatti X-Regshot scrive sul registro le chiavi:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FileExts\.hiv\OpenWithList\a: "regshot.exe" con il suo valore
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FileExts\.hiv\OpenWithList\MRUList: "a"
dal che mi sono convinto di essere io il pignolo della portabilità e che su tale chiave vi è una certa tolleranza.

Invece, dopo il restart, mi sono accorto che il programma scrive (doverosamente) i files di backup del registro, unitamente ai files di log che vengono poi evidenziati nella videata principale del programma come ultimi defrag eseguiti:
C:\WINDOWS\system32\config\SECURITY.rdtmp.LOG
C:\WINDOWS\system32\config\SECURITY.rdbkp
C:\WINDOWS\system32\config\SOFTWARE.rdtmp.LOG
C:\WINDOWS\system32\config\SOFTWARE.rdbkp
C:\WINDOWS\system32\config\SYSTEM.rdtmp.LOG
C:\WINDOWS\system32\config\SYSTEM.rdbkp
C:\WINDOWS\system32\config\DEFAULT.rdtmp.LOG
C:\WINDOWS\system32\config\DEFAULT.rdbkp
C:\WINDOWS\system32\config\SAM.rdtmp.LOG
C:\WINDOWS\system32\config\SAM.rdbkp

ho guardato nella cartella 'C:\Windows\system32\config' ed ho effettivamente trovato i files segnalati da Regshot.
la mia conclusione è pertanto che il programma è portatile
ciao

Torna ad inizio pagina

Moderatori: Danix, Taf, Rcs, Energy, zandet2, ZioZione, Admin, LordJim60

Salta:     Torna ad inizio pagina

RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System