Menù Principale

Cerca
Login
Registrati
Link
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   
X-InfraRecorder

Vai a pagina   <<        >>  
Autore Messaggio
Taf
mar 26 giu 2007 - 16:37

online

Utente registrato #251
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:12
Provenienza: Buttrio (UD)
Messaggi: 3358
Danix ha scritto ...

Dati i problemi relativi alla portatilizzazione totale di Infrarecorder, avrei alcune domande URGENTI da sottoporre alla community:

  • 1 Questi problemi di portatilità sono talmente grandi da pregiudicare il funzionamento del programma o si limitano alla memorizzazione della lingua? I problemi di funzionamento di cui si parlava sono tuttora presenti?
  • 2 Se Infrarecorder non funziona, occorre sostituirlo nei wPPs. Chi conosce bene questo? -Link-
  • 3 Alternativa: tornare a Deepburner portable (che portable non è!) e chiedere l'autorizzazione per portatilizzarlo.



Punto 1:
Dai miei test il problema è relativo alla scelta della lingua, e con il "workaround" proposto da Djn è anche risolvibile..

Djn scrisse... (ho corretto la forma )
io l'ho fatto, o meglio ho messo una pezza ora sembra che vada benone.
Ho creato una cartella temp nella stessa cartella di infrarecorder e faccio puntare li i file temporanei.
Poi nell'xml ho scritto così:
<LanguageFile>.\Languages\Italian.irl</LanguageFile>
per far leggere il linguaggio italiano dalla sottocartella language del programma.
<TempPath>.\Temp\</TempPath>
Per i file temporanei.
Cosi facendo ho risolto almeno per quanto riguarda il linguaggio e i file temporanei.
Per la riscansione delle periferiche, ho messo 1 a una delle opzioni del file xml che mi sembrava attinente:
<AutoCheckBus>1</AutoCheckBus>
Riattaccando proprio 10 secondi fa la mia penna, mi ha chiesto di rifare la scansione delle periferiche perche erano cambiate, e in effetti oggi pom il programma lho aperto sul pc di un mio amico
Ora sembra andare discretamente.
Vi consiglio inoltre di mettere a 0 l'opzione che ricorda l'ultima cartella utilizzata nel programma per i file presi sul disco fisso.
Cosi nn memorizza le cartelle di un pc diverso da quello dove siete.
<RememberShell>0</RememberShell>
<ShellDir>.\</ShellDir>
Non so se ho fatto bene, ma come ho detto prima è una pezza e cosi il programma sembra nn lasciare tracce,pero ancora devo verificare bene.
Vi faro sapere, alla prossima puntata

@DANIX: ...lo so che lo hai definito "artiganale" e non è definitivo, ma funziona egregiamente.
Inoltre con l'ultimo aggiornamento i problemi manifestati sono scomparsi (immagino ci fosse un problema sul file "cdrecord.exe" allegato alla versione unicode. Infatti ho evidenziato il problema sul "bugtracker" del sito e mi hanno detto di provare a sostituire il fantomatico cdrecord.exe con quello presente nella versione ANSI.

Punto 2:
CDRTFE non è altro che il "papà" di infrarecorder!
infatti si appoggia proprio sul fantomatico "cdrecord.exe" e CDRTFE è l'acronimo di "CDRTOOLS FRONT END".
Quindi, il cuore è lo stesso, cambia l'interfaccuia grafica.
Io utilizzavo proprio CDRTFE prima di infrarecorder. Ho cambiato solo per "estetica"!

Punto 3:
Lasciamo perdere Deepburner per cortesia!
è un buon programma, ma è sempre più "commerciale".....

il tutto rigorosamente IMHO!


[ Modificato mar 26 giu 2007 - 16:41 ]
Torna ad inizio pagina
Taf
gio 26 lug 2007 - 18:04

online

Utente registrato #251
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:12
Provenienza: Buttrio (UD)
Messaggi: 3358
Ho scoperto che cosa causa l'errore di "Cdrecord.exe"

E' la compressione di cdrecord.exe fatta nella pacchettizzazione di X-infrarecorder.
Oggi mi sono scaricato l'ultima X-VERSION... ho tentato di masterizzare un CD dati ed ecco di nuovo il famigerato errore!
Allora sono andato su Sourceforge, mi sono scaricato la versione zip unicode per xp, ho fatto un raffronto tra le cartelle nel pack e quelle originali. Ho visto che il cdrecord.exe e gli altri esguibili sono compressi.
Ho sostituito tutta la cartella con l'originale di InfraRecorder........ e
ET VOILA' ... tutto ha funzionato perfettamente

Ora provo a sostituire solo il cdrecord.exe (lasciando gli altri compressi) e poi vi faccio sapere......

[ Modificato ven 27 lug 2007 - 07:57 ]
Torna ad inizio pagina
Danix
gio 26 lug 2007 - 18:19

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12956
Questa è una notizia importante!
Fammi sapere prima possibile, Taf


----- edit -----

Hai sostituito solo Cdrecord.exe? O tutta la cartella? Puoi farmi la cortesia di individuare quale file da problemi?

[ Modificato gio 26 lug 2007 - 19:06 ]
Torna ad inizio pagina
Sito Web
Danix
gio 26 lug 2007 - 21:21

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12956
Ho sostituito solo Cdrecord.exe e ho masterizzato senza problemi.
Per la verità non ho provato con X-Infrarecorder senza sostituire il file...
Chi riesce a fare una prova?

[ Modificato gio 26 lug 2007 - 21:21 ]
Torna ad inizio pagina
Sito Web
alchimista
ven 27 lug 2007 - 00:12
online
Utente registrato #3875
Registrato il: ven 06 apr 2007 - 09:34
Messaggi: 1299
Ecco la prova che ho fatto:

Taf ha scritto ...

Allora sono andato su Sourceforge, mi sono scricato la versione zip unicode per xp, ho fatto un raffronto tra le cartelle nel pack e quelle originali. Ho visto che il cdrecord.exe e gli altri esguibili sono compressi.
Ho sostituito tutta la cartella con l'originale di InfraRecorder
___CUT___


ho masterizzato 7 album dei coldplay in formato mp3, quindi un cd di dati alla velocità di 20X, tutto perfetto, domani proverò il cd in auto per avere un'ulteriore conferma.

P.S. ottimo Taf
Torna ad inizio pagina
Danix
ven 27 lug 2007 - 00:18

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12956
Si ok, ma vorrei sapere se hai fatto la prova col programma normale oppure compresso...
Puoi provare a

1 - masterizzare con X-Infrarecorder del sito?
2 - masterizzare con X-Infarecorder col solo file Cdrecord.exe non compresso? (lo sostituisci nella cartella di X-IR)

[ Modificato ven 27 lug 2007 - 00:20 ]
Torna ad inizio pagina
Sito Web
alchimista
ven 27 lug 2007 - 00:28
online
Utente registrato #3875
Registrato il: ven 06 apr 2007 - 09:34
Messaggi: 1299
Ho usato X-InfraRecorder.exe ed ho sostituito la cartella cdrtools di X-InfraRecorder con quella scaricata dalla versione di sourceforge (versione zip unicode per xp)
Torna ad inizio pagina
Danix
ven 27 lug 2007 - 00:30

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12956
Non riesci a fare una prova col solo Cdrecord.exe diverso?
Torna ad inizio pagina
Sito Web
alchimista
ven 27 lug 2007 - 00:55
online
Utente registrato #3875
Registrato il: ven 06 apr 2007 - 09:34
Messaggi: 1299
Secondo test:

Usato X-InfraRecorder wPP, sostituito solo il file cdrecord.exe ed effettuata masterizzazione di un cd audio.
Risultato OK, anche in questo caso verificherò il cd anche in auto per avere un ulteriore riscontro.
Torna ad inizio pagina
Danix
ven 27 lug 2007 - 01:02

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12956
Perfetto, Grazie
Torna ad inizio pagina
Sito Web

Vai a pagina   <<        >>  
Moderatori: Danix, Taf, Rcs, Energy, zandet2, ZioZione, Admin, LordJim60

Salta:     Torna ad inizio pagina

RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System