Menù Principale

Cerca
Login
Registrati
Link sponsorizzati
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   
[solved] X-PasswordSafe

Vai a pagina       >>  
Autore Messaggio
zandet2
mar 03 ago 2010 - 13:48

online

Utente registrato #3184
Registrato il: mar 06 mar 2007 - 11:52
Provenienza: Busto Arsizio
Messaggi: 3301

Nome del software: X-PasswordSafe
Link su winPenPack: -Link-
Link versione in aggiornamento: 3.2.3
Bug o Motivazione della NON portatilità:
Attenzione: bug presente anche nella versione in download 3.2.1
Nel file di configurazione pwsafe.cfg i settaggi vengono inseriti gerarchicamente sotto il nome computer e il nome utente (alla faccia del "Safe" ndr); al cambio computer/utente in nomi risultano diversi e i settaggi non vengono riconosciuti.

Soluzione:
Non esiste soluzione, il formato con cui sono scritti i dati non permette interventi.

Ecco un esempio di come si presenta il file di configurazione pwsafe.cfg:
(esempio di passaggio da ComputerUno/UtenteUno a ComputerDue/UtenteDue)
pwsafe.zip



[ Modificato gio 05 ago 2010 - 20:03 ]
Torna ad inizio pagina
zandet2
mar 03 ago 2010 - 13:59

online

Utente registrato #3184
Registrato il: mar 06 mar 2007 - 11:52
Provenienza: Busto Arsizio
Messaggi: 3301
Inoltre, relativamente alla versione in aggiornamento 3.2.3,
sono emersi questi problemi:

- le configurazioni sono scritte direttamente in AppData\PasswordSafe
- viene proposto il salvataggio di default dei file nella cartella "\Documenti\My Safes", cartella che viene creata al primo sfoglio della risorse anche se poi si sceglie un'altra destinazione

Dal log delle variazioni:
Changes to Existing Features in 3.22
====================================
[] Preferences are now saved in the 'normal' per-user directory under
Windows. Existing installations will use current preferences, but
users can migrate to the new location via
Manage->Options->System->Migrate PasswordSafe configuration to user
directory.
[] New databases will be created by default in "My Safes" directory
under "My Documents".



Ho provato a usare la variabile %USERPROFILE%, sembrerebbe quasi funzionare, ma su ambienti con privilegi e accessi limitati ha comportamenti strani e viene ignorata dal programma (il problema viene dato dalla redirezione della cartella "Documenti\My Safes").

Ho provato a usare il trucco di inserire nella cartella dell'eseguibile un file configurazione già pronto, ma crea comunque la cartella AppData\MySafes vuota (idem per "Documenti\My Safes" se sfoglio le cartelle).


Se queste sono le premesse, X-PasswordSafe è candidato alla dismissione anche nella versione portabile
(in alternativa c'è sempre il valido X-Keepass).

Qualche suggerimento?



[ Modificato mar 03 ago 2010 - 14:00 ]
Torna ad inizio pagina
Danix
mar 03 ago 2010 - 21:25

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12858
Riguardo alla versione attualmente in download, che non crea le cartelle in AppData, il database viene correttamente riconosciuto, anche se si cambia computer e nome utente, giusto? Il problema riguarderebbe "solo" le impostazioni applicate al programma?

<currentfile>D:\X-PasswordSafe_3.21_rev2\User\pwsafe\pwsafe.psafe3</currentfile>


In questo caso, forse il bug non è gravissimo. Nella nuova versione (che non ho provato), invece, le cose si complicano parecchio.
Torna ad inizio pagina
Sito Web
zandet2
mar 03 ago 2010 - 21:43

online

Utente registrato #3184
Registrato il: mar 06 mar 2007 - 11:52
Provenienza: Busto Arsizio
Messaggi: 3301
Danix ha scritto ...

Riguardo alla versione attualmente in download, che non crea le cartelle in AppData, il database viene correttamente riconosciuto, anche se si cambia computer e nome utente, giusto? Il problema riguarderebbe "solo" le impostazioni applicate al programma?


Il problema del nome computer/utente riguarda anche la versione attualmente in download...
Torna ad inizio pagina
Danix
mar 03 ago 2010 - 22:19

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12858
zandet2 ha scritto ...

Il problema del nome computer/utente riguarda anche la versione attualmente in download...

Sì, ma solo per quanto riguarda le impostazioni, mentre il database viene riconosciuto (i percorsi vengono corretti). Nella versione attualmente in download, ciascun utente avrebbe impostazioni proprie, ma stesso database. Quindi, una volta settate le impostazioni in quel computer per quell'utente, le impostazioni vengono memorizzate. Mi sbaglio? Scusa ma ora non ho un secondo computer nel quale testare.

--- edit ---

con un trucchetto son riuscito a "cambiare utente" nel file di config. Purtroppo neanche il database rimane in memoria, e non solo le impostazioni. Quindi cambiando utente o computer è come se avviassimo il programma per la prima volta. L'unica cosa positiva è che nel file di config le impostazioni dei vari utenti non vengono cancellate, quindi, in teoria, potremmo utilizzare il programma su vari computer e con vari utenti, ognuno dei quali avrebbe impostazioni proprie che verrebbero conservate solo limitatamente a quell'utente e a quel computer.

[ Modificato mar 03 ago 2010 - 22:36 ]
Torna ad inizio pagina
Sito Web
zandet2
mer 04 ago 2010 - 16:19

online

Utente registrato #3184
Registrato il: mar 06 mar 2007 - 11:52
Provenienza: Busto Arsizio
Messaggi: 3301
Danix ha scritto ...

Purtroppo neanche il database rimane in memoria, e non solo le impostazioni. Quindi cambiando utente o computer è come se avviassimo il programma per la prima volta.


Mi sembra una limitazione non da poco, in pratica viene meno tutto lo scopo del nostro lavoro di portabilizzazione per mantenere settaggi configurazioni e preferenze...

Non riesco a pensare a soluzioni/trucchi per sovrascrivere nel file il nome computer e il nome utente; se poi pensiamo che dalla release in attesa di aggiornamento la gestione viene ancora più complicata, io sarei propenso per la dismettere direttamente X-PasswordSafe.
Torna ad inizio pagina
zandet2
gio 05 ago 2010 - 12:56

online

Utente registrato #3184
Registrato il: mar 06 mar 2007 - 11:52
Provenienza: Busto Arsizio
Messaggi: 3301
ZioZione mi ha segnalato l'esistenza dei parametri a riga di comando, che permetterebbero di avviare in modo guidato PasswordSafe impostandogli il file di configurazione, il nome computer e il nome utente.

Sto facendo qualche esperimento, ma anche qui ci sono alcune "particolarità":
- il file di configurazione non si deve chiamare pwsafe.cfg, altrimenti il programma scrive le voci nel registro; se si preimpostano delle voci nel file, quelle mancanti/nuove verranno comunque scritte nel registro. Se si da un altro nome, nessun problema.
- nel caso di aggiornamento da una versione precedente, non c'è modo di sapere quali erano i profili già memorizzati nel file, quindi non si riesce a mantenere le configurazioni preesistenti
- le cartelle "LocalAppdata\PasswordSafe" e "Documenti\My Safes" vengono comunque create vuote anche con la configurazione "guidata"


La soluzione potrebbe essere quindi creare il file di configurazione come "pwsafe_config.cfg", con computer/utente "default", prevedere il salvataggio/ripristino delle cartelle in AppData e Documenti per preservare eventuali installazioni.
Rinominare un preesistente file di configurazione pwsafe.cfg risulta inutile, in quanto i settaggi non verrebbero comunque riconosciuti.

Non mi viene in mente altro...
Torna ad inizio pagina
Danix
gio 05 ago 2010 - 15:00

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12858
zandet2 ha scritto ...

ZioZione mi ha segnalato l'esistenza dei parametri a riga di comando, che permetterebbero di avviare in modo guidato PasswordSafe impostandogli il file di configurazione, il nome computer e il nome utente.

Nella documentazione si parla di parametri a riga di comando, ma non si specifica quali siano:

[1732198] It's now possible to override the username and hostname used
to load and store preferences, as well as specify an alternate
preferences file, via new command line options.


Sarebbe utile conoscerli.
Torna ad inizio pagina
Sito Web
zandet2
gio 05 ago 2010 - 15:09

online

Utente registrato #3184
Registrato il: mar 06 mar 2007 - 11:52
Provenienza: Busto Arsizio
Messaggi: 3301
Danix ha scritto ...

Nella documentazione si parla di parametri a riga di comando, ma non si specifica quali siano:

[1732198] It's now possible to override the username and hostname used
to load and store preferences, as well as specify an alternate
preferences file, via new command line options.


Sarebbe utile conoscerli.


Sono presenti nell'manuale di help del programma, pwsafe.chm che va estratto dalla distribuzione originale; nello specifico i parametri che servirebbero a noi sono -g (file configurazione) -h (nome computer host) -u (nome utente).

Gli esperimenti mi hanno portato a una struttura ini di questo tipo:


[Setup]
AppName=pwsafe
Profile=default

[FileToRun]
PathToExe=$Bin$\$AppName$\$AppName$.exe
Parameters=-g "%Config%\pwsafe_config.cfg" -u $Profile$ -h $Profile$

[Environment]
Config=$Home$\$AppName$


sempre però con i limiti indicati sopra...
Torna ad inizio pagina
Danix
gio 05 ago 2010 - 15:21

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12858
zandet2 ha scritto ...

- il file di configurazione non si deve chiamare pwsafe.cfg, altrimenti il programma scrive le voci nel registro; se si preimpostano delle voci nel file, quelle mancanti/nuove verranno comunque scritte nel registro. Se si da un altro nome, nessun problema.

Poco male..


zandet2 ha scritto ...

- nel caso di aggiornamento da una versione precedente, non c'è modo di sapere quali erano i profili già memorizzati nel file, quindi non si riesce a mantenere le configurazioni preesistenti

Poco male..


zandet2 ha scritto ...

- le cartelle "LocalAppdata\PasswordSafe" e "Documenti\My Safes" vengono comunque create vuote anche con la configurazione "guidata"
zandet2 ha scritto ...

sempre però con i limiti indicati sopra...

Se, oltre a quanto scritto nell'.ini, imposti USERPROFILE O HOME le cartelle vengono comunque create?
Torna ad inizio pagina
Sito Web

Vai a pagina       >>  
Moderatori: Danix, Taf, Rcs, Energy, zandet2, ZioZione, Admin, LordJim60

Salta:     Torna ad inizio pagina

RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System