Menù Principale

Cerca
Login
Registrati
Link sponsorizzati
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   
[Released] X-LibreOffice 3.5.0_rev9

Vai a pagina   <<      
Autore Messaggio
Taf
lun 20 feb 2012 - 14:46

online

Utente registrato #251
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:12
Provenienza: Buttrio (UD)
Messaggi: 3247
io sto "smanettando" su una VW XP pulita...ma non prometto nulla (lo posso fare solo la sera... )-
Torna ad inizio pagina
barta
lun 20 feb 2012 - 19:06

online
Utente registrato #4207
Registrato il: mar 17 apr 2007 - 16:50
Messaggi: 291
Danix ha scritto ...

Taf ha scritto ...

Allora vediamo di venirne a capo con le nostre forze e di sottoporlo come bug risolto a TDF "a cose fatte".

Io ho finito le idee..



guarda... come detto non mi è ben chiaro come portabilizzate LibO... quindi tiro ad indovinare.

se il problema sono quelle famose .dll mi vien da pensare che per qualche motivo X-LibO ma anche PA-LibO non riusce a "vederle" dentro alla propria folder e quindi le cerca altrove e secondo me dentro alla cartella di sistema C:\Windows\winsxs

quindi, sistemi operativi più aggiornati come Vista e Win7 probabilemte hanno di default le .dll ed i .manifest necessari, mentre vecchi XP ne sono privi a meno che non ci sia già un'installazione di LibO ufficiale che ha portato in dote tali files o cmq di altri programmi che condividano con LibO tali .dll (è il caso del PC di mia moglie in cui sono sicuro non è mai stato installato alcun LibO, ma X-LibO gira tranquillo).

il problema di fondo per me è che l'eseguibile che voi cercate di portabilizzare, non ne vuole sapere di cercare le sue .dll dentro ai percorsi che gli indicate voi, ma continua a puntare verso cartelle di sistema... risultando pertanto non auto-sufficiente e dipendente da ciò che c'è sul PC ospite... cosa che è ovviamente in antitesi con la filosofia portable di wPP.

Torna ad inizio pagina
barta
lun 20 feb 2012 - 21:57

online
Utente registrato #4207
Registrato il: mar 17 apr 2007 - 16:50
Messaggi: 291
barta ha scritto ...

il problema di fondo per me è che l'eseguibile che voi cercate di portabilizzare, non ne vuole sapere di cercare le sue .dll dentro ai percorsi che gli indicate voi, ma continua a puntare verso cartelle di sistema... risultando pertanto non auto-sufficiente e dipendente da ciò che c'è sul PC ospite... cosa che è ovviamente in antitesi con la filosofia portable di wPP.



e chissà che anche le vecchie versione di X-LibO 3.4.x non abbiano sempre fatto lo stesso...
ovvero che se ne siano sempre fregate delle .dll che voi impacchettavate al loro interno e se le
cercavano nel sistema ospite dove probabilmente erano già in dotazione, per cui nessuno se ne
è mai accorto...

ora mi viene da pensare che LibO 3.5.x sfrutti delle .dll più nuove e quindi il pasticcio è saltato
fuori con XP che è il più stagionato dei sistemi operativi attualmente in giro su Windows (dubito
che qualcuno ancora usi macchine con Win98 o Win2000 o WinME).

queste mie congetture sono per caso plausibili?
voi che siete gli esperti della portabilizzazione su Windows che ne pensate?

per aver la controprova bisognerebbe mettere le .dll ed il .manifest contenuto nell'installzione
ufficilale di LibO dentro alla cartella di Windows di cui parlavo prima e vedere se X-LibO resuscita...

una cosa però mi frena: questa operazione manuale può per caso risultare pericolosa per il mio PC?


[ Modificato lun 20 feb 2012 - 21:58 ]
Torna ad inizio pagina
barta
lun 20 feb 2012 - 22:43

online
Utente registrato #4207
Registrato il: mar 17 apr 2007 - 16:50
Messaggi: 291
barta ha scritto ...


per aver la controprova bisognerebbe mettere le .dll ed il .manifest contenuto nell'installzione
ufficilale di LibO dentro alla cartella di Windows di cui parlavo prima e vedere se X-LibO resuscita...

una cosa però mi frena: questa operazione manuale può per caso risultare pericolosa per il mio PC?



che se ci pensate è proprio il contrario di quanto suggeritomi finora da Danix...
copiare le .dll dalle cartelle di Windows dentro alla cartella di X-LibO non ha finora
risolto il problema... magari bisogna solo fare il contrario
Torna ad inizio pagina
Taf
mar 21 feb 2012 - 08:15

online

Utente registrato #251
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:12
Provenienza: Buttrio (UD)
Messaggi: 3247
barta ha scritto ...

che se ci pensate è proprio il contrario di quanto suggeritomi finora da Danix...
copiare le .dll dalle cartelle di Windows dentro alla cartella di X-LibO non ha finora
risolto il problema... magari bisogna solo fare il contrario


provare per credere!
IMHO non rischi nulla devi so.o tenere traccia di ciò che aggiungi e poi eventualmente le rimuovi nuovamente.
Facci sapere come procede i tuoi test.
Io, per motivi di lavoro, non ho assolutamente tempo in questo periodo per seguire la cosa...
Torna ad inizio pagina
vix
sab 25 feb 2012 - 09:29
online
Utente registrato #11044
Registrato il: sab 10 mag 2008 - 15:17
Messaggi: 27
Magari sono completamente fuori strada, ma a livello lavorativo, a volte mi è stata utile un'analisi dell'eseguibile con Dependency Walker ( -Link- , per determinare di quali componenti (exe, dll, ...) il programma ha bisogno.

[ Modificato sab 25 feb 2012 - 10:07 ]
Torna ad inizio pagina
Danix
sab 25 feb 2012 - 10:24

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12864
ZioZione mi ha fatto notare che nella pagina relativa ai requisiti di sistema di LibreOffice è specificato che:

Se si esegue una installazione amministrativa mediante setup /a, occorre accertarsi che il file mmsvc90.dll sia installato sul sistema. Questo file è richiesto da LibreOffice per una installazione amministrativa. Il file può essere scaricato da qui.

Si viene rimandati a questa pagina di Microsoft da cui è possibile scaricare ed installare le librerie mancanti (Microsoft Visual C++ 2008 Redistributable Package). Io avevo provato ad installare Microsoft Visual C++ 2010 Redistributable Package che invece non risolve il problema. Invece, dopo aver installato il pacchetto indicato nel sito di LibreOffice (Microsoft Visual C++ 2008 Redistributable Package), il programma si avvia anche su un XP pulito.

Riporto inoltre un'altra soluzione proposta da Rcs, anche questa funzionante. Senza installare il pacchetto di librerie proposto sopra (Microsoft Visual C++ 2008 Redistributable Package), copiare semplicemente in C:\WINDOWS la cartella "WinSxS" inclusa nell'archivio .7z allegato. Anche in questo caso la versione 3.5.0 di LibreOffice si avvia regolarmente su XP.

file.7z

Ora bisogna decidere se far copiare i file necessari in "C:\WINDOWS\WinSxS\" al launcher o consigliare di installare le librerie. Forse la seconda soluzione è la più conveniente.
Torna ad inizio pagina
Sito Web
barta
dom 26 feb 2012 - 10:28

online
Utente registrato #4207
Registrato il: mar 17 apr 2007 - 16:50
Messaggi: 291
Danix ha scritto ...


snip

Riporto inoltre un'altra soluzione proposta da Rcs, anche questa funzionante. Senza installare il pacchetto di librerie proposto sopra (Microsoft Visual C++ 2008 Redistributable Package), copiare semplicemente in C:\WINDOWS la cartella "WinSxS" inclusa nell'archivio .7z allegato. Anche in questo caso la versione 3.5.0 di LibreOffice si avvia regolarmente su XP.

file.7z

Ora bisogna decidere se far copiare i file necessari in "C:\WINDOWS\WinSxS\" al launcher o consigliare di installare le librerie. Forse la seconda soluzione è la più conveniente.



perfetto!!! finalmente funziona!!!
in questi giorni avevo provato a fare anch'io una cosa simile ma probabilmente avevo sbagliato qualcosa.
con il vostro file invece tutto OK!!!

cmq la mia ipotesi era giusta!!! era colpa di files di sistema che X-LibO non trovava su certi PC.

secondo me ora che sappiamo qual è il problema si potrebbe ufficializzare X-LibO 3.5 mettendo un "N.B." bello grosso nella pagina di download con tanto di link al file .7z che può fare da "patch" in quei PC in cui le librerie non sono presenti.



Torna ad inizio pagina
Danix
dom 26 feb 2012 - 11:53

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12864
Released X-LibreOffice 3.5.0 [rev9]
Torna ad inizio pagina
Sito Web
barta
lun 27 feb 2012 - 21:28

online
Utente registrato #4207
Registrato il: mar 17 apr 2007 - 16:50
Messaggi: 291
state in campana che tra meno di 2 settimane esce la 3.5.1
Torna ad inizio pagina

Vai a pagina   <<      
Moderatori: Danix, Taf, Rcs, Energy, zandet2, ZioZione, Admin, LordJim60

Salta:     Torna ad inizio pagina

RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System