Menù Principale

Cerca
Login
Registrati
Link sponsorizzati
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   
[Importante] Cosa portatilizzare?

Autore Messaggio
Danix
mar 22 mag 2007 - 14:50

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12844

Prendendo spunto da questa discussione ( -Link- ), chiamo tutti gli utenti a prestare attenzione alle nuove indicazioni su COSA è possibile portatilizzare.

E' noto che la modifica e la distribuzione di software rilasciato sotto licenza GNU General Public License è consentita. Infatti, winPenPack si rivolge in particolar modo alla portatilizzazione di software di quel tipo (vedi sezione X-Software composta di soli software open source).

Ultimamente però stanno arrivando svariate richieste da parte di utenti che vorrebbero portatilizzare qualsiasi programma. Ebbene, questo comincia ad essere assai complicato da gestire, in virtù del fatto che le licenze di molti programmi per i quali si richiede la portatilizzazione, non ne permettono la modifica.

Pertanto, (almeno per ora e in attesa di una decisione definitiva) non è più possibile inserire come allegato nel forum o nel post stesso il codice INI necessario a X-Launcher per rendere i programmi portatili.

Comunque, in caso di richieste relative a programmi freeware, il winPenPack Team si occuperà di inviare specifica richiesta all'autore del programma in questione al fine di ottenere l'autorizzazione alla sua modifica. In questo caso il codice per il programma Freeware e le istruzioni su come portatilizzarlo saranno pubblicate.

Siamo, come sempre, aperti ad ogni commento e suggerimento.
Anzi, invitiamo tutti ad esprimere un proprio parere in merito.

Grazie.
Danix

[ Modificato mar 22 mag 2007 - 15:01 ]
Torna ad inizio pagina
Sito Web
simongr
mar 22 mag 2007 - 14:54

online
Utente registrato #23
Registrato il: sab 20 gen 2007 - 23:54
Messaggi: 858
Quindi evitiamo di segnalare software che sia shareware o in qualche modo limitato e/o non gratuito per l'uso personale
e a maggior ragione software commerciale

le cui discussioni saranno inevitabilmente chiuse!


[ Modificato mar 22 mag 2007 - 14:55 ]
Torna ad inizio pagina
zandet2
mar 22 mag 2007 - 17:24

online

Utente registrato #3184
Registrato il: mar 06 mar 2007 - 11:52
Provenienza: Busto Arsizio
Messaggi: 3301
Eventualmente si potrebbe aprire nel forum una sezione specifica di supporto per chi volesse X-portabilizzare "a proprio rischio e pericolo" delle applicazioni non GNU (ma freeware naturalmente ) per uso o per esigenze personali; naturalmente i software trattati in questa sezione non sarebbero ricompresi nelle release ufficiali di WPP.

L'argomento è spinoso, mi rimetto alla clemenza della corte.....

Ciao
Torna ad inizio pagina
Taf
mar 22 mag 2007 - 17:52

online

Utente registrato #251
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:12
Provenienza: Buttrio (UD)
Messaggi: 3223
.....ma senza pubblicare gli *.INI sul forum!!!!
se il programmatore / proprietario non da il consenso!
Eventualmente si potrebbe dire.. "si si può", "no, non si può!"
altrimenti, siamo "punto e a capo"!

Per la richiesta di consenso, stiamo preparando un testo.
Eventualmente, dopo l'approvazione dello staff lo renderemo pubblico.
Torna ad inizio pagina
Danix
mar 22 mag 2007 - 18:03

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12844
zandet2 ha scritto ...

una sezione specifica di supporto per chi volesse X-portabilizzare "a proprio rischio e pericolo" d

Il rischio e pericolo è di winPenPack che ne permette la pubblicazione
Torna ad inizio pagina
Sito Web
ZioZione
mer 23 mag 2007 - 08:32
online

Utente registrato #74
Registrato il: dom 21 gen 2007 - 11:31
Provenienza: Tradate (VA)
Messaggi: 3821
Concordo anch'io sul fatto di non pubblicare materiale relativo a software coperto da copyright, commerciale o comunque non Open Source. Senza contare il fatto che avremmo già abbastanza da fare anche limitandoci ai soli programmi GPL, ci eviteremo grattacapi a non finire.
Quindi, lotta senza quartiere (leggi: cancellazione immediata) alla pubblicazione di .ini e X-Launchers fino all'approvazione da parte degli autori.
Cordialmente
ZioZione
Torna ad inizio pagina
zandet2
mer 23 mag 2007 - 10:23

online

Utente registrato #3184
Registrato il: mar 06 mar 2007 - 11:52
Provenienza: Busto Arsizio
Messaggi: 3301
Portando all'estremo il discorso però andrebbero eliminati anche diversi X-launcher attualmente presenti sul sito, vedi il caso di Skype che sicuramente non è GPL e neanche realmente freeware, in quanto "braccio armato" di una società commerciale....

ripeto:
argomento spinoso, mi rimetto alla clemenza della corte

ciauz
Torna ad inizio pagina
Danix
mer 23 mag 2007 - 10:36

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12844
Ok chiedo gentilmente il vostro aiuto per segnalare in questo topic i link alle discussioni del forum dove sono stati inseriti i vari INI, in modo che possano essere copiati altrove (per non perdere il lavoro fatto), cancellati e che possa essere inoltrata richiesta agli autori.

Grazie.

[ Modificato mer 23 mag 2007 - 10:36 ]
Torna ad inizio pagina
Sito Web
spada01
mer 23 mag 2007 - 15:30

online
Utente registrato #464
Registrato il: mar 23 gen 2007 - 00:23
Messaggi: 7
Io personalmente concordo pienamente con Danix. C'è assolutamente bisogno di mettere un punto sulla distribuzione di software. Se la scelta che è stata fatta dall'X-team è quella di operare con open source e/o freeware io non posso che essere d'accordo. Nei nostri laboratori di informatica (nostri di noi insegnanti, intendo) ce n'è anche troppa di roba taroccata. Una bella ventata di uso legalmente gratuito non può che farci bene.
Non useremo più Wrod (mai usato da me)? OK! C' OpenOffice.org e tanto altro.
Perdindirindina
Torna ad inizio pagina

Moderatori: Danix, Taf, Rcs, Energy, zandet2, ZioZione, Admin, LordJim60

Salta:     Torna ad inizio pagina

RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System