Menù Principale

Cerca
Login
Registrati
Link
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   
[Released] X-OpenModelSphere 3.0.904_rev3_test_2

Vai a pagina       >>  
Autore Messaggio
LordJim60
mer 21 ott 2009 - 12:50

online
Utente registrato #33962
Registrato il: sab 18 lug 2009 - 08:45
Provenienza: Roma
Messaggi: 1147

Nome del software: Open ModelSphere
Direct Link al download versione originale (not portable): -Link-
Documentazione di progetto: -Link-
Nome autore versione originale: Marco Savard (marco.savard@neosapiens.com) Gino Pelletier (gino.pelletier@neosapiens.com)
Sito Web Autore versione originale: -Link-

Versione: 3.0 build 904
Licenza: GNU General Public License (GPL 3.0)
Prerequisiti: Java in $Lib$ -Link-

Descrizione:
[It] - non disponibile

[En] Open ModelSphere is a powerful data, process and UML modeling tool.
Designed to be platform-independent, Open ModelSphere was created as a 100%-Java application. Having been developed as a commercial software by Grandite over several years, Open ModelSphere has become a professional and mature product that is supported by an experienced community of software architects and engineers who want you to benefit from the product and share their expertise with you.

Screenshot: Guardare la presentazione (in francese) -Link-

X-OpenModelSphere_3.0.904_rev_2.zip (circa 30 MB)

Released: X-OpenModelSphere 3.1.912 [rev5]

Note personali:
Ho terminato l'analisi dei prodotti di database modeling e devo dire che rispetto alle aspettative che mi ero creato sono rimasto un pò deluso.
Poi per caso mi sono imbattutto in questo progetto, che da quanto ho capito nasce come applicazione commerciale per poi passare a Open Source e il mio entusiasmo è andato alle stelle.

Anche se il punto di forza del prodotto è focalizzato sulla modellazione dei dati, in realtà è un case di analisi UML che abbraccia tutte le fasi dell'analisi e del disegno di un progetto software (vedere la presentazione per credere)

Il progetto è tutt'altro che morto, infatti è previsto un nuovo rilascio per novembre che ho avuto il piacere di provare in versione beta e, tra le varie novità, è molto più veloce nel ridisegnare gli oggetti perchè si appoggia (con un plugin) alle Direct-X.

Insomma, pur non essendo al pari dei tools commerciali che utilizzo per il mio lavoro mi sembra un degno sostituto, e sopratutto, utilizzabilissimo nei casi di emergenza dove disponiamo solo della nostra "insostituibile" pennetta.

Ho apportato alcuni cambiamenti alla distribuzione standard.
1) Ho incluso dei driver JDBC aggiungendo la cartella $Bin$\$AppName$\jdbc nel file system dell'applicazione e modificato il classpath per poterli rendere visibili al prodotto;
2) Ho preconfigurato alcuni driver scopiazzando senza ritegno dalla configurazione di Power*Architect ( anche i driver li ho presi da li );
3) Ho preimpostato la cartella dove appoggiare i modelli che sviluppiamo sotto $Doc$\$AppName$;
4) Ho spostato la cartella example ( il cui scopo è abbastanza chiaro ) sempre sotto $Doc$\$AppName$ per evitare di andare avanti e indietro tra le cartelle come il famoso topolino della barzelletta con la giraffa .

Naturalmente questa è solo una prima versione e assemblata da una persona inesperta del launcher, aspetto i preziosi consigli e interventi di Danix.

[ Modificato lun 21 feb 2011 - 10:31 ]
Torna ad inizio pagina
Danix
mer 21 ott 2009 - 15:22

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12897

1) Ho incluso dei driver JDBC aggiungendo la cartella $Bin$\$AppName$\jdbc nel file system dell'applicazione e modificato il classpath per poterli rendere visibili al prodotto;

2) Ho preconfigurato alcuni driver scopiazzando senza ritegno dalla configurazione di Power*Architect ( anche i driver li ho presi da li );

Non è possibile prevedere una configurazione da far copiare al launcher sul programma originale? In questo modo le configurazioni impostate sarebbero valide anche i per futuri aggiornamenti. Vedi ad esempio il procedimento usato per il plugin pidgin-facebookchat collocato inizialmente in $Lib$ -Link-



4) Ho spostato la cartella example ( il cui scopo è abbastanza chiaro ) sempre sotto $Doc$\$AppName$

Anche in questo caso sarei per far fare l'operazione al launcher (vedi allegato).


3) Ho preimpostato la cartella dove appoggiare i modelli che sviluppiamo sotto $Doc$\$AppName$;

Ho preimpostato un file di configurazione che consente di avere quel percorso disponibile sin dal primo avvio (nel tuo caso, invece, bisogna avviare il programma 2 volte e aspettare che venga così creato il file preference.properties). Ho inoltre effettuato alcune piccole modifiche e ho aggiunto la impostazione/normalizzazione dei percorsi su CodeGenerationPrefLabel e HtmlGenerationDirectory (le hai dimenticate o tralasciate di proposito?).


LordJim60 ha scritto ...

Naturalmente questa è solo una prima versione e assemblata da una persona inesperta del launcher,

Alla faccia dell'inesperienza!
Se tieni al nostro progetto, vorrei fare un bel discorsetto con te...

Per questioni di dimensioni del programma allego il solo launcher (rev_3):
x-openmodelsphere_launcher_1.4_rev3.zip
Torna ad inizio pagina
Sito Web
LordJim60
mer 21 ott 2009 - 17:47

online
Utente registrato #33962
Registrato il: sab 18 lug 2009 - 08:45
Provenienza: Roma
Messaggi: 1147

Non è possibile prevedere una configurazione da far copiare al launcher sul programma originale? In questo modo le configurazioni impostate sarebbero valide anche i per futuri aggiornamenti. Vedi ad esempio il procedimento usato per il plugin pidgin-facebookchat collocato inizialmente in $Lib$ -Link-

Ogni singola configurazione è un file, quindi se una nuova distribuzione ha una nuova configurazione questa si aggiunge, se si modifica una vecchia configurazione, questa dovrebbe ricoprire la precedente.
Ho provato a fare degli upgrades e mi mantiene anche le vecchie configurazioni.
Comunque se ritieni più pulito farlo fare al launcher, per me va bene. Una domanda, lo farebbe tutte le volte che lanci l'applicazione?


Ho preimpostato un file di configurazione che consente di avere quel percorso disponibile sin dal primo avvio (nel tuo caso, invece, bisogna avviare il programma 2 volte e aspettare che venga così creato il file preference.properties).

Hai ragione, e pensare che me lo ero anche appuntato!


Ho inoltre effettuato alcune piccole modifiche e ho aggiunto la impostazione/normalizzazione dei percorsi su CodeGenerationPrefLabel e HtmlGenerationDirectory (le hai dimenticate o tralasciate di proposito?).

Questa cosa non mi torna, ho cercato tra le varie versioni di installazione che ho, ma questi parametri nei mie files non ci sono!
Solo per curiosità, mi puoi allegare un esempio?


Se tieni al nostro progetto, vorrei fare un bel discorsetto con te...

Sono qui


[ Modificato mer 21 ott 2009 - 17:49 ]
Torna ad inizio pagina
LordJim60
mer 21 ott 2009 - 18:03

online
Utente registrato #33962
Registrato il: sab 18 lug 2009 - 08:45
Provenienza: Roma
Messaggi: 1147
Non c'è bisogno che alleghi l'esempio, installando il tuo Launcher ho visto le chiavi.
Comunque è strano che nelle mie installazioni non c'erano.
Torna ad inizio pagina
Danix
mer 21 ott 2009 - 18:50

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12897
Una domanda, lo farebbe tutte le volte che lanci l'applicazione?

Se elimini i file da copiare da $Lib$, solo la prima volta. Le successive non li trova.

Questa cosa non mi torna, ho cercato tra le varie versioni di installazione che ho, ma questi parametri nei mie files non ci sono!

Perchè non hai aperto e modificato le opzioni. Basta anche una modifica minima e le voci vengono create, ma, se non ricordo male, portano a $Bin$\$AppName$.
Torna ad inizio pagina
Sito Web
LordJim60
gio 22 ott 2009 - 11:46

online
Utente registrato #33962
Registrato il: sab 18 lug 2009 - 08:45
Provenienza: Roma
Messaggi: 1147
Giusto, in effettti io primo ci ho smanettato un pò, poi ho ripulito l'ambiente e mi sono concentrato sulla portabilizzazione della nuova installazione.

Quindi una delle "Best Practices" è quella di salvare e modificare più opzioni possibile prima di iniziare una portabilizazione.
Torna ad inizio pagina
Danix
gio 22 ott 2009 - 14:13

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12897
LordJim60 ha scritto ...

Quindi una delle "Best Practices" è quella di salvare e modificare più opzioni possibile prima di iniziare una portabilizazione.

Sì, è bene utilizzare e testare il programma allo scopo di scoprire tutto ciò che può essere oggetto di portabilizzazione secondaria (finestre di dialogo da impostare, file recenti, percorsi predefiniti, etc..). In questo caso, ad esempio, era abbastanza evidente la presenza di percorsi assoluti sotto "Directories":



Torna ad inizio pagina
Sito Web
ZioZione
gio 22 ott 2009 - 14:32
online

Utente registrato #74
Registrato il: dom 21 gen 2007 - 11:31
Provenienza: Tradate (VA)
Messaggi: 3821
Ciao a tutti,
mi intrometto nella discussione per due brevi comunicazioni "di servizio"...
1) Ho testato X-OpenModelSphere e risulta portatile al 100%.
2) Ho riscontrato un problema. Purtroppo mi è successo due volte e poi non sono più riuscito a replicarlo, quindi vado un po' a memoria, sorry...
Se si esegue il programma per la prima volta, si crea un modello e poi si crea una connessione ad un database (sempre nella stessa sessione di esecuzione), quando si chiude (con Exit, ma anche con la "X") potrebbe venire visualizzato un messaggio di errore del tipo: "Percorso non trovato. L'installazione va ripetuta". Credo che sia la generazione della connessione ad un db a creare il problema (anche se non mi è chiaro il perché: forse qualche stringa errata?); ho anche verificato che i files in quella cartella (\Bin\OpenModelSphere\drivers\) vengono rigenerati ad ogni esecuzione (non so né da chi, né se c'entra con questo problema). Prendetelo con beneficio d'inventario: probabilmente anche se dovesse capitare a qualcun altro, capiterebbe solo la prima volta e poi basta...
Cordialmente
ZioZione
Torna ad inizio pagina
LordJim60
gio 22 ott 2009 - 17:47

online
Utente registrato #33962
Registrato il: sab 18 lug 2009 - 08:45
Provenienza: Roma
Messaggi: 1147
Ok, gli butto un okkio
Torna ad inizio pagina
Danix
gio 22 ott 2009 - 21:26

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12897
LordJim60, volevo chiederti se questa parte è proprio necessaria ai fini di un eventuale inserimento del programma (release stabile portabilizzata) nella sezione download:

1) Ho incluso dei driver JDBC aggiungendo la cartella $Bin$\$AppName$\jdbc nel file system dell'applicazione e modificato il classpath per poterli rendere visibili al prodotto;
2) Ho preconfigurato alcuni driver scopiazzando senza ritegno dalla configurazione di Power*Architect ( anche i driver li ho presi da li );
Torna ad inizio pagina
Sito Web

Vai a pagina       >>  
Moderatori: Danix, Taf, Rcs, Energy, zandet2, ZioZione, Admin, LordJim60

Salta:     Torna ad inizio pagina

RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System