Menù Principale

Cerca
Login
Registrati
Link sponsorizzati
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   
Rilasciato winPenPack Net Menù 2.5.49-Beta1

Vai a pagina       >>  
Autore Messaggio
ZioZione
lun 20 dic 2010 - 23:58
online

Utente registrato #74
Registrato il: dom 21 gen 2007 - 11:31
Provenienza: Tradate (VA)
Messaggi: 3821

Dopo lunghi mesi di sviluppo, il Team di winPenPack è lieto di presentarvi una nuova, rivoluzionaria, versione del menù di winPenPack.

La novità principale del nuovo menù è la piattaforma sulla quale è stato sviluppato, ovvero il Framework .NET di Microsoft.

Questa scelta è stata molto travagliata e non senza remore, perché questo significa, di fatto, un taglio con il passato e con i sistemi operativi più datati (Windows 98-ME-2000) sui quali non è più assicurata la compatibilità.

D'altra parte, abbiamo anche dovuto tenere in considerazione la necessità, da più parti richiesta e ormai improrogabile, di disporre di un menù che funzionasse perfettamente anche con i più moderni sistemi operativi (Vista e Seven su tutti). Il fatto di aver utilizzato la tecnologia .NET, che è presente di default su Vista e Seven (ma anche su molti PC con Windows XP, anch'esso però vicino al pensionamento - quanto mai immeritato), permette sia di avere a disposizione strumenti più moderni ed adeguati, che di poter utilizzare il menù senza problemi sulla maggior parte dei PC attualmente in circolazione.

Il menù è stato quindi completamente riscritto e ottimizzato; alcune feature meno utilizzate sono state eliminate, altre più richieste sono state aggiunte, altre ancora sono nate direttamente dallo sviluppo e quindi rappresentano novità assolute.

La normale operatività (esecuzione del menù, esecuzione dei programmi da parte del menù) è stata volutamente mantenuta inalterata per evitare all’utente "medio" di trovarsi spaesato già all’inizio. Unico sintomo del fatto che ci si trova davanti a qualcosa di totalmente nuovo è rappresentato dalla velocità di esecuzione (il nuovo menù, anche nelle suite più "affollate", si carica molto più velocemente del vecchio).

Le vere novità, comunque, si trovano "sotto il cofano". Basta infatti aprire la finestra di configurazione e provare a modificare e/o aggiungere qualche programma per trovarsi davanti ad uno scenario molto più ricco che in passato.

Innanzi tutto, i più attenti noteranno che nel tab "Lista", links, cartelle e programmi presentano icone predefinite senza necessità di assegnarne di nuove (prima era possibile solo per i programmi). Se poi si cerca di spostare un programma all’interno dell’elenco, si noterà che ora non è più possibile, tramite drag&drop, cambiare la posizione di un programma all’interno di una stessa categoria; questo è dovuto al fatto che a molti utenti risultava spesso difficoltoso riuscire ad individuare la posizione esatta da cui effettuare lo spostamento, ed è stata sostituita da due shortcut da tastiera (ALT-U= sposta su) e (ALT+D=sposta giù) sullo stesso livello, oppure (ALT+L=sposta su di un livello). Questo permette comunque, dopo un breve periodo di adattamento, una libertà assoluta su come riordinare gli elementi del menù, con il piccolo costo aggiuntivo di un passo in più (prima si sposta, poi si ordina).

Ma uno dei fiori all’occhiello della configurazione è il nuovo menù contestuale, che è stato arricchito con molte novità:

E' diventato più "intelligente": le voci si abilitano o disabilitano a seconda dell’elemento sul quale ci si trova; inoltre è adesso dotato della funzionalità "Espandi/Contrai", molto in voga nei menù Start di Windows (da XP in poi), che permettono di nascondere, volendolo, le voci meno utilizzate.

"Installa X-Software" è diventato "Installa Software" perché ora è possibile installare nel menù in maniera automatica anche normali programmi portatili, selezionandone l’eseguibile.

E' stata introdotta la nuova voce "Esporta Software" che permette di creare un file zip contenente tutti i file utilizzati dal programma, in modo che possano poi venire installati in un altro menù (comodissimo se si vuole passare un programma ad un amico che non sa come configurarlo, oppure per fare un backup preventivo in caso di installazione di una nuova versione).

E' stata introdotto un nuovo sottomenù "Expert" (attivabile dalle opzioni avanzate del menù), che permette, soprattutto per gli X-Software, numerose e interessanti operazioni, principalmente per un’utenza evoluta:

- Modifica del file .INI dell’X-Software selezionato
- Modifica del file .LOG dell’X-Software selezionato
- Attivazione /Disattivazione la modalita LOG dell'ini (comodo per il debug)
- Accesso diretto alle cartelle User, Bin, e Documents dell’X-Software selezionato.

Cancellazione dal menù del programma selezionato: viene presentata una ulteriore finestra nella quale vengono visualizzate tutte le cartelle utilizzate dal programma selezionato; in particolare, se si tratta di un X-Software, vengono presentate le cartelle User, Bin, Lib e Documents (ciascuna dove applicabile); è poi possibile deselezionare i file che non si vogliono cancellare o, al contrario, selezionare quelli che si vogliono eliminare (soprattutto dalle \Lib); infine, è possibile salvare in un file .zip di backup i file cancellati.

"Apri Cartella Programma" apre effettivamente la cartella del programma originale (cioé \Bin\Nome_Programma) anche nel caso di un X-Software. Questo risolve uno scomodo comportamento del vecchio menù, che apriva sempre X-Drive per tutti gli X-Software. Adesso il menù, nel caso di X-Software, legge il file .ini e apre la cartella corretta \Bin\Nome_Programma.

Proseguendo nell’esplorazione, troviamo un’interessante aggiunta: il menù incorpora le funzionalità del programma wpp Version List (disponibile anche separatamente sul nostro sito). Nel tab "Cerca", la lista contiene due nuove colonne Versione e Revisione, che vengono popolate quando applicabile; ad esempio, cercando "X-" si vedrà l’elenco di tutti gli X-Software attualmente installati nel menù, ciascuno con la sua versione e la revisione. E’ stato aggiunto un menù contestuale per accedere direttamente al sito ufficiale del programma selezionato, fare la ricerca sul sito winPenpack e visualizzare i credits. Nel caso in cui la ricerca trovi anche programmi non X-Software, versione e revisione sono (al momento) vuoti, ma esiste la possibilità di valorizzarli tramite le opzioni del menù e in ogni caso il menù contestuale è ancora utilizzabile. Le stesse voci sono state aggiunte anche al menù contestuale dell’albero nella finestra di configurazione. Facendo doppio click su uno dei programmi trovati dalla ricerca, esso viene eseguito. Questa funzionalità risulta interessante per future applicazioni di verifica versioni e aggiornamento programmi direttamente dal menù. In prospettiva futura, anche un normale portable che sia stato già esportato dal menù e per il quale siano già state modificate Versione e Revisione (oltre che il sito del programma) può avere un file .ini modificabile anche dal comando dell’Expert Mode.
Sullo stesso tab, non meno importante (soprattutto per chi possiede pendrive molto affollati) è la nuova feature di Ricerca Automatica (cioé che avviene senza dover premere il pulsante "Cerca"): dalle opzioni del menù è possibile abilitarla dopo l’inserimento di un certo numero di caratteri; già con due caratteri è possibile ottenere ottimi risultati, ma tale valore può venire aumentato a piacere fino a trovare la soluzione ideale per ciascuno.

Oltre che programmi, adesso al menù è possibile aggiungere anche documenti di altro tipo (documenti Office, immagini, file audio, ecc.). Il tutto è gestibile da una sezione predefinita del file di configurazione del menù (winPenPack.ini):

[DocumentTypes]
Executables=*.exe
Text=*.TXT;*.DOC?;*.ODT;*.SXW;*.RTF;*.SDW;*.HTM?;*.PDF
Sheets=*.XLS;*.XLC;*.XLM;*.XLW;*.XLT; *.ODS;*.OTS;*.SXC;*.STC
Presentations=*.ODP;*.OTP;*.SXI;*.STI; *.PPT;*.PPS;*.PPTM;*.PPTX
AllFiles=*.*


ma anche definibili dall’utente

[CustomDocumentTypes]
The Guide=*.gde
Images=*.bmp;*.jpg;*.gif;*.png


Questo permette di poter gestire da menù anche documenti che si utilizzano di frequente, e che risulta quindi comodo avere sempre a portata di mano, ma introduce anche un’altra, rivoluzionaria, nuova feature del menù: l’integrazione con Cafe. Per chi non lo conoscesse, Cafe (nella sua versione portabilizzata X-Cafe) viene utilizzato dalle suite di winPenPack per associare le estensioni dei file ai programmi portatili contenuti nei packs, permettendo quindi, con un semplice doppio click del mouse su un documento, di eseguire il programma della suite al posto di quello predefinito. Il nuovo menù permette di fare la stessa cosa: nelle opzioni di ciascun programma è stato aggiunto il tab "Associazioni files" che permette di definire le associazioni tra estensioni ed eseguibili della suite o di importarle automaticamente da X-Cafe. Questo meccanismo funziona, cosa quanto mai interessante, anche se X-Cafe non è attivo. Anzi, una volta completamente configurato il menù, si può fare tranquillamente a meno di X-Cafe...

Ma il menù va anche oltre e permette di attivare le associazioni sull’intero sistema ospite: quindi è possibile aprire qualsiasi file dai programmi della suite facendo doppio click su di esso, anche se visualizzato in Esplora Risorse (unica condizione è che il menù sia attivo). Se poi aveste necessità che i protocolli internet (quindi mailto, http, https, ftp) possano venire gestiti in modo trasparente dai programmi della suite (ad esempio mailto->X-Thunderbird; http/https->X-Firefox; ftp->X-FileZilla) sappiate che ora è possibile, attivando le opzioni del singolo programma nel nuovissimo tab "Protocolli"!

Dalle opzioni del menù è ora possibile editare il link al sito di winPenPack, in modo da potervi sempre entrare dal menù direttamente in italiano o inglese. A proposito della localizzazione, il menù presenta una gestione notevolmente semplificata, anche alla luce delle effettive esigenze dei singoli utenti (che necessitano di utilizzare il menù in una e una sola lingua, e lo decidono fin dal primo utilizzo).


Diamo ora un’occhiata alle proprietà dei programmi. Anche qui troviamo,oltre a quelle già citate sopra, alcune novità molto interessanti.

Innanzi tutto "Esegui come Admin su sistemi superiori a XP". Se selezionata, il programma verrà sempre eseguito come Admin senza doverlo richiedere manualmente ogni volta. Questo vale anche nel caso in cui sia abilitata l’esecuzione automatica. Subito dopo, per meglio completare l’integrazione dei programmi con il desktop, troviamo, oltre alla vecchia conoscenza "Crea collegamento nel desktop quando wPP Launcher è in esecuzione", anche "Crea collegamento in ‘Invia a...’ ", che, come dice il nome stesso, fa in modo da aggiungere il nome del programma all’elenco "Invia a..." del menù contestuale di Windows; in questo modo, sarà possibile avere un’alternativa all’apertura dei file anche tramite i programmi della suite. Ad esempio, attivando questa opzione per X-Notepad++, selezionando un file in Gestione Risorse basta fare click con il tasto destro del mouse per aprire il file con proprio editor preferito.

Inoltre, finalmente, la gestione dei tooltips è stata riveduta, corretta ed estesa. Ora i tooltips vengono visualizzati correttamente anche se scritti su più righe; inoltre essi vengono visualizzati sia nel menù che nella finestra di configurazione e nei risultati della ricerca.

Si nota, infine, nella maschera delle opzioni, anche un terzo tab "Info" contenente i dati che, come dicevamo sopra, compaiono nei risultati della ricerca e che risulteranno molto utili per un futuro utilizzo nel controllo degli aggiornamenti: sito web del programma e versione attualmente installata. Questi dati vengono presi in automatico per gli X-Software, ma possono venire aggiornati anche per gli altri tipi di programmi.

Come se non bastasse, nel nuovo menù è presente una funzionalità simile a Virtual Subst. In pratica è possibile, ogni volta che si collega il pendrive, fare in modo che alcune lettere di disco (opportunamente alte in modo da non sovrapporsi a quelle eventualmente già esistenti sul PC ospite) vengano assegnate in automatico a determinati percorsi all’interno del pendrive stesso. Ciò permette di utilizzare molto più comodamente determinati programmi che utilizzano percorsi molto lunghi; ecco un esempio per far capire le potenzialità di questa nuova feature:

[Subst Option]
SubstAlsoAsAdmin=Yes
LeaveDrivesOnExit=Yes

[Subst Drives]
S=$DRIVE\AreaSW\
J=$DRIVE\Virtual_Units\Folders\DiscoDiJazz\JazzMicroByt\
W=$DRIVE\Virtual_Units\Folders\wppDevelops\
Y=$DRIVE\Virtual_Units\Folders\wppDevelops\WorkingDirectory\develop\winPenPackNet\winPenPackNet\bin\Release\


Troverete anche altri cambiamenti, sia nel layout che funzionali, ma non vogliamo anticiparli tutti: sicuramente sarà più stimolante scoprirli durante l’uso quotidiano. Buon test!

Download: winPenPack Net Menù 2.x.xx Beta 1

[ Modificato sab 05 mar 2011 - 13:05 ]
Torna ad inizio pagina
Taf
mar 21 dic 2010 - 00:13

online

Utente registrato #251
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:12
Provenienza: Buttrio (UD)
Messaggi: 3193
After months of development, the winPenPack team is proud to introduce a revolutionary new version of winPenPack’s menu.

The main improvement on the new menu is that it was written in the Microsoft .NET framework.

This has been a very troubled, doubt-filled decision to make, as it meant that we had to break away from older MS Operating Systems (Windows 98, ME and W2K) on which the new winPenPack will no longer be supported (the new menu may work on the older O.S. if .NET framework is installed).

On the other hand, we had to take into account the increasing demand for a new-generation menu that could be run on the latest versions of Windows operating systems (mainly MS Vista and Seven). The decision to use .NET framework, which is installed by default on MS Vista and Seven (but even on most PCs running Windows XP), means that the user will be using the most recent and up-to-date tools and at the same time that he will be able to use them on almost any computer.

The menu has been completely rewritten and optimized; some lesser-used features have been removed, some have been added on strong user demand, and others were devised during the menu development process and are therefore brand-new innovations.

Basic operations (such as running the menu, starting a program from the menu, etc.) have been purposely left unchanged in order to avoid any initial confusion. The only notable difference of the fact that you are running something completely new will be the the faster execution: even for the most "crowded" suites, the new menu loads much faster than the old one.

The most attractive improvements are therefore under-the-hood improvements. All you have to do is open the configuration window and try to modify/add programs and you will find yourself in a much richer operating environment.

The first thing you will notice is that in the "List" tab, links, folders and programs are already associated with predefined icons – no need, therefore, to assign them new ones (previously this option only applied to programs, not links and folders). Secondly when moving a program within the list through the drag-and-drop method, you will notice that you are no longer allowed to change a program’s position within a same category; this is due to the fact that many users encountered difficulties in finding the programs’ exact root location. The drag-and-drop option has therefore been dismissed and another one based on keyboard shortcuts has been adopted instead: ALT-U, move up on the same level, ALT-D, move down on the same level, ALT-L, move up one level). This will require a little getting used to, but once the method is assimilated the user will have greater freedom on re-arranging different elements within the menu.

The most remarkable enhancement, however, is probably the new context menu, which has been improved with many new features:

The current version is "smarter": the menu items are automatically enabled or disabled depending on which element you are clicking on; also, an "expand/collapse" feature has been added, similar to the one present in all Window versions (XP onwards) and very popular among the users, which enables you to hide lesser-used menu items from the list.

The "Install X-Software" option has been changed to "Install Software", since it is now possible to install any kind of portable software (not just X-programs) simply by selecting their executable file.

A new "Export Software" option has been introduced, which enables the user to create a .zip file that includes all files used by a program, so that they can be installed on a new winPenPack as a single bundle. This is a particularly useful resource: for instance, if you want to make a copy of a program for a friend who isn’t familiar with configuration options, or if you need to backup your files/settings before installing a new version of wPP, this is the perfect solution.

A new "Expert" menu has been added (it can be activated from the main menu’s advanced options), which enables the user to make interesting changes:

- modify the .INI file of a selected X-Software
- modify the .LOG file of a selected X-Software
- activate/deactivate LOG modality of the ini (thisi s quite useful for the debug)
- direct access to the User, Bin and Documents folders of a selected X-Software

Removal of a selected program from the menu: a new menu window will appear, showing all the folders related to the selected program, and in the case of an X-Software program, the User, Bin, Lib and Documents folders will appear; form there the user can easily choose which files he wishes to remove/delete (especially in the \Lib sections); finally, the user will be able to choose whether he wants to save a backup of the selcted files before deletion.

"Open Program Folder" will now open the original folder where a program is placed (\Bin\Program), X-Softwares included. This is a notable improvement from the old menu, which opened X-Drive for all X-Software, whereas the new menu automatically reads the .ini file and opens the correct folder \Bin\Program.

Among other interesting novelties there is the new program wPP Version List (also available in our download section); furthermore, the "Search" tab now shows two new columns, Version and Revision: for example, if the user types "X-" in the search tab, a list will open showing all X-Softwares currently installed on the wPP menu, each item with its version and revision. A new context menu has been added, which enables the user to log on the official wPP website, search and obtain fast results and credits. ‘Version’ and ‘Revision’ are not enabled for non-X-Software (at the moment), but the user can use the menu options for that, as they are available on the context menu of the configuration window. Double-clicking on one of the programs in the search results will open said program. This will be particularly useful in the future, as we are trying to develop new ways to verify program versions and update programs directly from the menu.

(*) In the future, even a natively portable software/programs - those for which the "version and revision" options as well as the link to their original website have already been modified - will have an ini file, which will be editable thanks to the "Expert Mode" version of wPP

Another important feature on the tab (and this is especially important for the user owning a crowded wPP suite) is the Automatic Search option (basically the user can search without clicking on the "Search" button): the feature can easily be enabled from the menu options after typing in a certain number of characters (excellent results can be obtained with just two characters).

It is now possible to add other types of files to the menu besides programs (Office documents, images, audio files, etc.), through a specific section of the menu configuration (winPenPack.ini):

[DocumentTypes]
Executables=*.exe
Text=*.TXT;*.DOC?;*.ODT;*.SXW;*.RTF;*.SDW;*.HTM?;*.PDF
Sheets=*.XLS;*.XLC;*.XLM;*.XLW;*.XLT; *.ODS;*.OTS;*.SXC;*.STC
Presentations=*.ODP;*.OTP;*.SXI;*.STI; *.PPT;*.PPS;*.PPTM;*.PPTX
AllFiles=*.*

which can also be typed in by the user:

[CustomDocumentTypes]
The Guide=*.gde
Images=*.bmp;*.jpg;*.gif;*.png


Thanks to this new feature it is now possibile to manage frequently used files directly from the menu, although the most revolutionary feature of all is probably "Cafe". Cafe (or X-Cafe, as is called the portable version) can be used to associate file extensions to specific (portable) programs in the various wPP suites: double-clicking on a file will open with a wPP program rather than the Windows preset one.

The new menu works in much the same way: in the program menu of each program a new tab has been added, labeled "File association", which allows the user to set associations between filename extensions and wPP-executable files, or to import them straight from X-Cafe. Interestingly enough, this feature does not require X-Cafe’s activation. In fact, once the menu is configured X-Cafe becomes. These file extension associations will work on the whole host-PC: the user can open any file in a wPP program simply by double-clicking on the file, even from the File Manager (the only condition is that wPP must be running on the host PC).

With the new menu it’s possible to manage internet protocols (quindi mailto, http, https, ftp) directly from winPenPack; for example, "->X-Thunderbird; http/https->X-Firefox; ftp->X-FileZilla" simply by activating the specific options on the brand new "Protocols" tab.

The link to the winPenPack website can be edited directly from the menu, so that the user can choose to be linked to the English or the Italian version of the site.

The new menu is much easier to navigate, and can be adapted to the individual user’s needs (for example, those who already know the language version of wPP they want to use can set the language right after installation).

There are also new interesting improvements concerning program properties.

First of all, "Execute as Admin on operating system versions higher than XP". When selected, this option will always open the program as Admin, thus eliminating the need to do it manually every time (it also works when the "automatic run" is enabled).
Secondly, we have definitely improved desktop program integration, coupling the old "Create a desktop shortcut when wPP Launcher is executed" with the new "Create a shortcut in the ‘Send to…’" which basically adds the program name to the ‘Send to’ list on the Windows context menu.
For example, when the option is enabled for X-Notepad++, the user can select any file in the File Manager folder, and then right-click on it in order to open the file in the editor that best suits his needs.
Furthermore, the tooltips section has been revised, improved and expanded. The tooltips will now be clearly visible even when arranged in two (or more) lines; moreover, they will be visible both in the configuration window of the menu and amongst search results.

In the options window an "Info" tab has been added, containing the "wPP website" and "currently installed version" items, which are extremely useful when managing wPP uupdates. These information data are automatically retrieve for all X-Softwares, but can also be updated for other types of programs.

Finally, a new feature resembling Virtual Subst has been added: it is now possible for wPP to automatically associate drive letter with specific file paths in the flash drive assignments (provided that the letters do not conflict with the host PC ones) whenever the USB flash drive is connected to the host computer. This is particularly useful when the user needs to run files that have a very long file paths; take a look at how this new feature works:

[Subst Option]
SubstAlsoAsAdmin=Yes
LeaveDrivesOnExit=Yes

[Subst Drives]
S=$DRIVE\AreaSW\
J=$DRIVE\Virtual_Units\Folders\DiscoDiJazz\JazzMicroByt\
W=$DRIVE\Virtual_Units\Folders\wppDevelops\
Y=$DRIVE\Virtual_Units\Folders\wppDevelops\WorkingDirectory\develop\winPenPackNet\winPenPackNet\bin\Release\


Further minor improvements concerning the layout and menu navigation are left for the user to find on his day to day use: have fun trying out our new winPenPack Menu!

Download: winPenPack Net Menu 2.x.xx Beta



NOTE: Many Thanks to Emily84 and Tomcat for their strong support on this translation

[ Modificato ven 24 dic 2010 - 15:20 ]
Torna ad inizio pagina
pegasocv
mar 21 dic 2010 - 06:08

online
Utente registrato #6449
Registrato il: mer 10 ott 2007 - 21:16
Messaggi: 431
WOW! è a dir nulla. Veramente veramente interessante e un lavoro enorme!
Vado subito a prelevare e provare...

GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!

---EDIT---

Non voglio fare la parte di chi già all'inizio rompe le @@, ma ho una domanda.
Ho preso il nuovo winPenPackNet.exe e messo nella cartella radice del vecchio wPP dove c'è il vecchio winPenPack.exe, all'avvio il menu è in inglese e andando nel tan VARIOUS e tolgo la spunta da LANGUACE > AUTOMATIC nel menù a scorrimento non c'è nessuna voce e quindi non posso scegliere l'italiano.

Ho provato a riavviare wPP, a spostare fuori dalla cartella wPP il vecchio winPenPack.exe ma non è cambiato nulla.
Se invece avvio winPenPackNet.exe nella nuova wPP che ho appena scaricato è in italiano sin dall'inizio.

Dove sbaglio?

---RE-EDIT---

Uso windows 7 x64 e wPP è su HDD interno del pc e non su penna usb.

[ Modificato mar 21 dic 2010 - 06:38 ]
Torna ad inizio pagina
Taf
mar 21 dic 2010 - 09:07

online

Utente registrato #251
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:12
Provenienza: Buttrio (UD)
Messaggi: 3193
@pegasocv

Ciao,
iniziano i "peccati di gioventù"

probabilmente ti accade questo perché dal pacchetto che hai scaricato qui sopra non hai copiato nel tuo vecchio wPP il file di lingua che trovi sotto questo percorso presente all'interno di "wpp_menu_net_2.4.39-beta.zip": winPenPack\User\winpenpack_launcher\Lang\winPenPack.it.ini

prova a mettere questo file con lo stesso path del tuo vecchio wPP e facci sapere se hai risolto.
Torna ad inizio pagina
Nuvolari
mar 21 dic 2010 - 09:42

online
Utente registrato #4173
Registrato il: lun 16 apr 2007 - 12:27
Messaggi: 292
grazie per il "regalo di Natale"
passo subito alla fase di download e test...
Torna ad inizio pagina
Nuvolari
mar 21 dic 2010 - 10:58

online
Utente registrato #4173
Registrato il: lun 16 apr 2007 - 12:27
Messaggi: 292
Taf ha scritto ...

@pegasocv

Ciao,
iniziano i "peccati di gioventù"

probabilmente ti accade questo perché dal pacchetto che hai scaricato qui sopra non hai copiato nel tuo vecchio wPP il file di lingua che trovi sotto questo percorso presente all'interno di "wpp_menu_net_2.4.39-beta.zip": winPenPack\User\winpenpack_launcher\Lang\winPenPack.it.ini

prova a mettere questo file con lo stesso path del tuo vecchio wPP e facci sapere se hai risolto.


Stessa cosa per me e non risolvo con questa inidicazione, anzi becco un errore e mi si azzera winpenpack.xml
Ma forse lo metto nella cartella sbagliata... quale sarebbe esattamente? Grazie.

PS: non è un grosso problema al momento, va bene anche l'inglese
Torna ad inizio pagina
PGreco
mar 21 dic 2010 - 11:01
Ospite
ZioZione ha scritto ...
"Installa X-Software" è diventato "Installa Software" perché ora è possibile installare nel menù in maniera automatica anche normali programmi portatili, selezionandone l’eseguibile.


Mi pare che questa opzione non vada. Ho provato ad installare Recuva e uTorrent, ma restano installate le versioni che ho già!
Torna ad inizio pagina
Danix
mar 21 dic 2010 - 11:06

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12823
Nuvolari ha scritto ...

Stessa cosa per me e non risolvo con questa inidicazione, anzi becco un errore e mi si azzera winpenpack.xml
Ma forse lo metto nella cartella sbagliata... quale sarebbe esattamente? Grazie.

PS: non è un grosso problema al momento, va bene anche l'inglese

Adesso ho corretto la scheda di download, dove avevo dimenticato di inserire le indicazioni relative ai file della lingua.
Torna ad inizio pagina
Sito Web
Danix
mar 21 dic 2010 - 11:07

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12823
PGreco ha scritto ...

ZioZione ha scritto ...
"Installa X-Software" è diventato "Installa Software" perché ora è possibile installare nel menù in maniera automatica anche normali programmi portatili, selezionandone l’eseguibile.


Mi pare che questa opzione non vada. Ho provato ad installare Recuva e uTorrent, ma restano installate le versioni che ho già!

Per evitare confusione è bene aprire una nuova discussione per ciascun problema/bug, sempre in questo forum -Link-
Torna ad inizio pagina
Sito Web
LordJim60
mar 21 dic 2010 - 11:21

online
Utente registrato #33962
Registrato il: sab 18 lug 2009 - 08:45
Provenienza: Roma
Messaggi: 1147
Nuvolari ha scritto ...

Stessa cosa per me e non risolvo con questa inidicazione, anzi becco un errore e mi si azzera winpenpack.xml
Ma forse lo metto nella cartella sbagliata... quale sarebbe esattamente? Grazie.

PS: non è un grosso problema al momento, va bene anche l'inglese


Ciao, nella stessa cartella del menu viene creato un file chiamato error.log ( solo quando si verificano errori ).
Per favore posta il suo contenuto.
Torna ad inizio pagina

Vai a pagina       >>  
Moderatori: Danix, Taf, Rcs, Energy, zandet2, ZioZione, Admin, LordJim60

Salta:     Torna ad inizio pagina

RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System