Menù Principale

Cerca
Login
Registrati
Link sponsorizzati
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   
Aggiornamento a winPenPack v4.0

Vai a pagina       >>  
Autore Messaggio
Danix
sab 26 mar 2011 - 15:00

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12621

Sto predisponendo l'aggiornamento dell'ormai datata versione 3.6.

Siccome seguire 5 diverse edizioni è diventato praticamente impossibile (e lo dimostra il fatto che la v3.6 risale a quasi due anni fa), ho pensato che la distribuzione di 2 sole edizioni possa essere più che sufficiente. L'idea è quella di distribuire una edizione "Full", contenente una cernita dei migliori programmi presenti nel sito (compreso X-LibreOffice) ed una edizione "Light" che contiene gli stessi programmi tranne X-LibreOffice. Al suo posto potrebbe includere X-AbiWord e X-Gnumeric.

Allego le due strutture:

wpp_light_4.0.zip
wpp_full_4.0.zip


Molte delle vecchie categorie (ad esempio "Sviluppo" e "Gestione web" con programmi annessi), sono state eliminate, così come il wpp_web, il wpp_game e il wpp_school, nella consapevolezza che le esigente degli utenti sono sempre più specifiche e personalizzate. Alla fine ciascun utente sceglie ed installa da sè le proprie applicazioni preferite. Ovviamente le suite conterranno il nuovo wpp_net_menù che faciliterà le operazioni di aggiornamento e installazione software.

Come al solito, tutti i suggerimenti, sia sulla lista programmi (suscettibile di modifica), che su altri aspetti, sono i benvenuti!
Torna ad inizio pagina
Sito Web
ZioZione
sab 26 mar 2011 - 16:56
online

Utente registrato #74
Registrato il: dom 21 gen 2007 - 11:31
Provenienza: Tradate (VA)
Messaggi: 3821
Ciao Danix,
come prima impressione a caldo, mi sembra che l'unica vera mancanza (lo sai che sono "fissato" ) è di un file manager, come ad esempio FreeCommander (ma mi accontenterei di uno qualsiasi).
Per il resto, i packs mi sembrano molto ben bilanciati, anche se nella Light, forse, toglierei X-Firefox (che dopo un po' di tempo, vuoi per i plugins, vuoi per altri motivi, diventa veramente una zavorra... e non solo dal punto di vista della velocità...) e lascerei spazio a X-Chromium o X-Iron, ben più leggeri e performanti (e a questa stregua anche un e-mail client alternativo potrebbe anche avere senso).
Cordialmente
ZioZione

[ Modificato sab 26 mar 2011 - 16:58 ]
Torna ad inizio pagina
Danix
sab 26 mar 2011 - 17:04

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12621
come prima impressione a caldo, mi sembra che l'unica vera mancanza (lo sai che sono "fissato" ) è di un file manager, come ad esempio FreeCommander (ma mi accontenterei di uno qualsiasi).

Potremmo reinserire X-muCommander.



Per il resto, i packs mi sembrano molto ben bilanciati, anche se nella Light, forse, toglierei X-Firefox (che dopo un po' di tempo, vuoi per i plugins, vuoi per altri motivi, diventa veramente una zavorra... e non solo dal punto di vista della velocità...) e lascerei spazio a X-Chromium o X-Iron, ben più leggeri e performanti

Al limite X-Chromium che viene aggiornato più spesso.

(e a questa stregua anche un e-mail client alternativo potrebbe anche avere senso).

Uno Open Source valido mi sa che non lo troviamo..

Torna ad inizio pagina
Sito Web
ZioZione
sab 26 mar 2011 - 17:52
online

Utente registrato #74
Registrato il: dom 21 gen 2007 - 11:31
Provenienza: Tradate (VA)
Messaggi: 3821
Ciao Danix,
Danix ha scritto ...

Potremmo reinserire X-muCommander.

certo, potrebbe essere un'ottima scelta...

Danix ha scritto ...

(e a questa stregua anche un e-mail client alternativo potrebbe anche avere senso).

Uno Open Source valido mi sa che non lo troviamo..

Io personalmente ormai uso quasi solo GMail, quindi mi basta e avanza un browser sufficientemente performante. Per chi invece vuole un controllo più completo della sua posta stavo pensando eventualmente a Sylpheed (mi sembra abbastanza completo, anche se non all'altezza di TB), ma purtroppo l'ho usato pochissimo, quindi può darsi che sia solo un'impressione non suffragata da fatti concreti... e poi arriva dal Giappone, con tutte le incognite del caso...
Qualcun altro ha notizie più certe, oppure un'alternativa valida? Nel frattempo rispolvero tutti i miei links di ricerca...
Cordialmente
ZioZione

EDIT: naturalmente tutto ciò dipende da quanto tempo abbiamo prima del rilascio... Non mi sembra il caso (né è mai stata nostra politica) distribuire software non completamente testato, men che meno nei packs...

[ Modificato sab 26 mar 2011 - 19:25 ]
Torna ad inizio pagina
Taf
dom 27 mar 2011 - 17:59

online

Utente registrato #251
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:12
Provenienza: Buttrio (UD)
Messaggi: 2965
ZioZione ha scritto ...

Ciao Danix,
Danix ha scritto ...

Potremmo reinserire X-muCommander.

certo, potrebbe essere un'ottima scelta...


condivido in pieno, anche se Free Commander è sicuramente meglio! Purtroppo on è open source.

Danix ha scritto ...

(e a questa stregua anche un e-mail client alternativo potrebbe anche avere senso).

Uno Open Source valido mi sa che non lo troviamo..

ZioZione ha scritto ...
Io personalmente ormai uso quasi solo GMail, quindi mi basta e avanza un browser sufficientemente performante. Per chi invece vuole un controllo più completo della sua posta stavo pensando eventualmente a Sylpheed (mi sembra abbastanza completo, anche se non all'altezza di TB), ma purtroppo l'ho usato pochissimo, quindi può darsi che sia solo un'impressione non suffragata da fatti concreti... e poi arriva dal Giappone, con tutte le incognite del caso...
Qualcun altro ha notizie più certe, oppure un'alternativa valida? Nel frattempo rispolvero tutti i miei links di ricerca...
Cordialmente
ZioZione

EDIT: naturalmente tutto ciò dipende da quanto tempo abbiamo prima del rilascio... Non mi sembra il caso (né è mai stata nostra politica) distribuire software non completamente testato, men che meno nei packs...


io ho usato Sylpheed per un bel po' e posso dire che è stabile e con prestazioni più che dignitose. Ora mi sono convertito a x-thunderbird e a gmail e quindi l'ho lasciato un po' in disparte, ma per quel che mi riguarda è un programma di tutto rispetto!


[ Modificato dom 27 mar 2011 - 18:00 ]
Torna ad inizio pagina
Danix
dom 27 mar 2011 - 18:58

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12621
Ok, allora aggiungo X-muCommander in entrambe le edizioni. Tolgo X-FF dalla Essential (forse è meglio mantenere lo stesso nome, piuttosto che cambiare in "Light") e aggiungo X-Chromium. La mia idea iniziale, come sapete, era quella di passare a un solo winPenPack. L'edizione Full, per l'appunto, contenente i programmi più utili per il maggior numero di utenti. Effettivamente, però, una distribuzione più piccola credo sia necessaria. Per facilitare le future operazioni di aggiornamento, però, le due suite dovrebbero avere pressocchè gli stessi programmi.

[ Modificato dom 27 mar 2011 - 19:58 ]
Torna ad inizio pagina
Sito Web
Danix
mar 29 mar 2011 - 21:58

online

Utente registrato #1
Registrato il: ven 29 dic 2006 - 05:38
Provenienza: Sassari
Messaggi: 12621
Taf ha scritto ...

io ho usato Sylpheed per un bel po' e posso dire che è stabile e con prestazioni più che dignitose. Ora mi sono convertito a x-thunderbird e a gmail e quindi l'ho lasciato un po' in disparte, ma per quel che mi riguarda è un programma di tutto rispetto!

Nell'attesa che i nostri utenti continuino a sommergerci di consigli , ho provato Sylpheed. Non è male!
Torna ad inizio pagina
Sito Web
Taf
mer 30 mar 2011 - 08:30

online

Utente registrato #251
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:12
Provenienza: Buttrio (UD)
Messaggi: 2965
Danix ha scritto ...

Nell'attesa che i nostri utenti continuino a sommergerci di consigli , ho provato Sylpheed. Non è male!


Ed è anche portatile nativo, seguendo le indicazioni del readme!
Torna ad inizio pagina
Nuvolari
mer 30 mar 2011 - 10:57

online
Utente registrato #4173
Registrato il: lun 16 apr 2007 - 12:27
Messaggi: 221
Se posso permettermi di dire la mia, a livello browser sono ancora affezionato a Firefox, è ancora il più 'cucito' sulle mie esigenze con determinate estensioni ad hoc, anche se forse la scelta di 'anticipare' Chromium potrebbe essere vincente.

Per quanto riguarda la posta per me vale un po' il discorso di ZioZione, uso Gmail al 99%, e solo in una postazione casalinga ho X-Thunderbird. Quello che porto su usb non lo uso mai in effetti.

Per il resto mi sembra un'ottima sintesi
Torna ad inizio pagina
Taf
mer 30 mar 2011 - 12:44

online

Utente registrato #251
Registrato il: lun 22 gen 2007 - 10:12
Provenienza: Buttrio (UD)
Messaggi: 2965
Danix ha scritto ...

SNIP.... ho provato Sylpheed. Non è male!


Danix, probabilmente hai già verificato di persona come ottimizzare la portabilità di Sylpheed (anzi,ne sono certo), comunque per maggiori informazioni, riporto qui sotto uno stralcio del "README" che accompagna il programma nella sua versione zippata:
Configuration files
===================
The configuration files and the mailboxes are saved under the following
location (%APPDATA%\Sylpheed) by default.

Windows 2000/XP:
C:\Documents and Settings\(user name)\Application Data\Sylpheed

Windows Vista/7:
C:\Users\(user name)\AppData\Roaming\Sylpheed

If you want to change the location of the configuration files, you can specify it by the command line option: --configdir "directory name".
Create a shortcut of sylpheed.exe, and append the option to the link target like the following:

"C:\Program Files\Sylpheed\sylpheed.exe" --configdir "D:\Sylpheed"

If sylpheed.ini file exists at the same location of sylpheed.exe, it will be loaded at startup. Using this, you can make Sylpheed completely portable independent of drive letters etc, and you can install it in removable media such as USB memory.
(Note: The installer version, and GnuPG and GPGME use registry)

The sample INI file is included in the package as sample-sylpheed.ini.
Please copy or rename it to use.
'ipcport' specifies the port number of socket for IPC (default is 50215).
'configdir' specifies the location of configuration files as a relative
path from the folder in which sylpheed.exe is located, or an absolute path.


ho messo in evidenza questa parte perché permetterebbe di far puntare tutto l'archivio utente in USER, senza alcun tipo di X-launcher
Torna ad inizio pagina

Vai a pagina       >>  
Moderatori: Danix, Taf, Rcs, Energy, zandet2, ZioZione, Admin, LordJim60

Salta:     Torna ad inizio pagina

RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System